10 categorie di mamme: fissate col cibo sano, l’igiene e iper critiche

Esistono diverse tipologie di mamme, alcune davvero esagerate. Ne conoscete qualcuna?

10 categorie di mamme

Ci sono tanti tipi di mamme diverse, ognuna cerca di educare i figli a proprio modo e sicuramente molte pensano di farlo nel modo giusto. Molte si sentono le mamme migliori al mondo e altrettante non avrebbero motivo per sentirsi tali. Vediamo se qualcuna di voi si riconosce in queste categorie di mamme un po’ particolari.

10 categorie di mamme: dalla fissata per la forma a quella poliziotto 

  • La mamma poliziotto del linguaggio – Nessuna mamma vorrebbe che il proprio bambino sentisse dire parolacce continuamente e sicuramente in casa e nella cerchia degli amici più stretti tutti cercano di fare attenzione al linguaggio. Alcune mamme però tentano in tutti i modi di allontanare i propri figli da un certo linguaggio e sono pronte ad aggredire verbalmente e non i malcapitati che in presenza dei loro bimbi si facessero scappare una parolaccia o un’imprecazione. Voi come siete? Siete tolleranti nei confronti di chi si fa scappare qualche parola di troppo in presenza di vostro figlio o lo bacchettate pesantemente e lo fate sentire in colpa?
  • Le mamme fissate col cibo sano – Per carità far mangiare bene i propri figli è importante e di sicuro proporre quotidianamente cibo da fast food, patatine o schifezze varie è fuori da ogni logica. Ma per alcune mamme non si può mai sgarrare nemmeno una volta, neanche ad una festa di compleanno, un evento speciale. Anche voi siete così o ogni tanto vostro figlio può mangiare l’hamburger con le patatine fritte?
  • Mio figlio è perfetto – Questo tipo di mamma è quella convinta di avere il figlio perfetto, più intelligente, più sveglio, più bravo a scuola…Non solo ne è convinta, ma continua anche a dirlo alle altre mamme, facendo sempre confronti in cui ovviamente il loro figlio esce vincitore.
  • Le mamme “conta-mesi”- Qui ci si divide in due categorie. Ci sono le mamme che dopo l’anno di vita non contano più i mesi e per dire l’età del figlio dico un anno, oppure al massimo un anno e mezzo e poi ci sono le mamme che contano i mesi e alcune anche le settimane e i giorni. Al di là di queste esagerazioni voi cosa rispondete quando vi chiedono l’età di vostro figlio?
  • Le mamme igieniste – Chi di voi non ha l’amuchina o un altro disinfettante nella borsa alzi la mano. Ci sono poi le mamme che forse esagerano e che pretendono di lavare le mani dei bimbi ogni 2 minuti e di igienizzare tutto. Ma tenere sotto controllo tutto è praticamente impossibile e si rischia di impazzire, o no?
  • Le mamme perfette – Come fate voi mamme sempre con la messa in piega perfetta, vestite di tutto punto, tacco alto, faccia sorridente? Come fate ad essere sempre così perfette?
  • Le mamme in forma – Ci sono mamme che perdono i chili della gravidanza in pochissimo tempo e ovviamente lo sbandierano in giro e ne vanno fiere. Per tutte le altre resta la frustrazione, ma anche la possibilità di andare in palestra e dire agli sconosciuti: “sto provando a perdere i chili di troppo della gravidanza”. Intanto loro non sanno che vostro figlio nel frattempo ha già 9 anni!
  • Le mamme che sono “solo mamme” – Una mamma non deve smettere di essere anche moglie e donna. Ci sono mamme che invece una volta avuto il figlio smettono di essere qualsiasi cosa e si dedicano totalmente al bambino, abbandonano sogni, hobby, passioni e fanno solo le mamme. Secondo voi è giusto?
  • Le mamme che non dicono “no”. Non si sa bene come facciano a gestire l’educazione dei figli o a reagire ai vari capricci che i bambini fanno in ogni momento, ma c’è una nutrita categoria di mamme che sostiene non sia educativo dire di no ai propri figli. Sono i sostenitori del cosiddetto rinforzo positivo, ma esattamente come si fa a non impazzire?
  • Le mamme che criticano le altre in rete– Ci sono mamme che hanno blog, siti e che scrivono di altre mamme, e che spesso lo fanno in modo molto critico. Fortuna ci sono anche quelle che lo fanno cercando di creare una rete di aiuto e comprensione reciproca.

E voi unimamme? Riconoscete qualche mamma in una di queste categorie?

 

 

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta