10 cose “che avreste voluto sapere” PRIMA di avere un bambino!

State aspettando un bambino? Il decalogo su ciò che avreste voluto sapere prima di diventare genitore vi commuoverà.

diventare genitori consigli

Quando si comincia a pensare di avere un figlio, o quando lo si aspetta, quel briciolo di “terrore” sale fin su alla testa per suggerire le fatidiche domande: ma come si fa??? Come cambia la vita??? Ecco, magari si desidera che qualcuno ci suggerisca una formula magica, un segreto, qualche “bignami” del genitore da poter tirar fuori al momento opportuno.…ECCOLO!!

Abbiamo trovato per voi questo squisito video  in cui alcuni genitori condividono i loro migliori consigli “da genitore”.
Lo abbiamo tradotto ma con la consapevolezza che in alcuni casi la lingua non è un limite, vi suggeriamo quindi di vederlo fino in fondo e prendere parte ad una escalation di emozioni.
Care Unimamme, eccovi il count down delle 10 cose che avreste voluto sapere PRIMA di diventare genitore… e che forse nessuno vi ha ancora mai detto.

10 consigli da genitore a genitore

 

  •  Fate la cosa che per VOI è più giusta. Ogni scelta che farete sarà probabilmente la migliore per qualcuno e la peggiore per altri. Quindi fate la cosa che VOI ritieni giusta… perché qualsiasi cosa farai ci sarà sempre qualcuno che esprimerà una opinione. Non badate quindi a ciò che le persone diranno di voi!
  •   SIATE ORGANIZZATI! Siate organizzati… se volete vivere. L’organizzazione è la chiave per riuscire a … dormire.
  •  Essere genitore è dura… a volte arrivi ad essere esausto. Prendetevi un’ora di tempo, uscite, lasciate il bambino a qualcuno a cui potete affidarlo, andate a prendervi un gelato, fate un riposino di 20 minuti. Prendetevi una serata solo per voi… una volta a settimana!

 

  • Scoprite chi sono i vostri figli e lasciateli essere chi sono e non chi voi vorreste che siano.

 

  • Preparatevi anche all’inaspettato… perché accadrà.

 

  •  Cercate di creare e organizzare una stanza per il bambino, con giochi e tutto l’occorrente.

 

  •  Ricordate. Vi capiterà di guardarvi indietro e pensare “vorrei rivivere quei momenti”. Tenete allora qualcosa, anche solo una cosa. I ricordi sono tutto ciò che ci rimane.

 

  • SIATE GRATI per i vostri bambini! Anche se potrà sembrarvi duro all’inizio, non vorrete cambiare ogni singolo momento. Siate sempre grati per la loro vita!

 

  •  Non siate duri con voi stessi! E’ tutto ok.
    Ci saranno giorni in cui non avrete pazienza, ma è normale! La casa può aspettare, le faccende possono aspettare. Ricordate che un bambino è un cambiamento enorme nella vita di ognuno.
  • Siate pronto ad AMARE QUALCUNO come mai avreste pensato…semplicemente perchè prima non l’avevate. Non potrete immaginare di non essere diventati genitori.

E su tutto, su ogni cosa: just relax! Sarete grandi!

Insomma, unimamme, avete pianto? Noi si!

Firma: Manuela Leone

Notizie Correlate

Commenta