6 suggerimenti che i genitori non vorrebbero mai ricevere

Educazione figli: ci sono consigli che i genitori vorrebbero evitare di sentirsi rivolgere, cioè su come allattare, su come disciplinare i figli o pulire casa.

bimba disordine


 

Unimamme, alzate la mano per confessare quante volte avete ricevuto dei consigli non voluti circa l’educazione o la cura dei vostri bimbi.

Solo poco tempo fa abbiamo parlato delle 12 occasioni in cui i nonni dovrebbero astenersi dall’intervenire, in realtà ci sono anche altre situazioni delicate in cui chiunque non sia il genitore della creatura in questione, farebbe meglio a tacere. Vediamole insieme grazie al contributo di un papà blogger:

6 consigli non richiesti che i genitori non vorrebbero mai sentire

  1. non dovrebbe indossare una giacca? Sì, dovrebbe indossarla, ma ha la capacità di ascolto di un pesce rosso. Una sera ho persino dovuto lottare per metterlo nella vasca da bagno. Dopodiché non ho l’energia per molto di più. Quindi vi lascio capire un paio di cose nel modo più duro, attraverso botte ed eruzioni cutanee. Potete conviverci? Perché io ci riesco.
  2. Sai, il latte materno sarebbe meglio per il bambino. Il papà spiega che la mamma del piccolo era stata costretta a tornare al lavoro solo dopo un mese dal parto e che il datore di lavoro non le concedeva un luogo dove pompare il latte al di fuori della sala comune o del bagno pubblico. Attaccarsi un tiralatte mentre i colleghi si mangiano un panino al tonno non è il massimo della vita. Ed ecco quindi che i genitori hanno deciso per il latte artificiale.
  3. Se amate davvero i vostri piccoli non lasciateli mangiare da MaDonald’s. Se avete dei bambini capirete anche voi che la vostra affermazione è una stupidata, risponde il papà blogger. McDonald’s, semplicemente, accade. Si tratta di un posto che esercita un fascino troppo potente. Lui, personalmente, odia il cibo che viene servito, i giocattoli ma i bambini lo adorano. Sì, è costoso e poco salutare, ma a volte rende le cose più facili.
  4. Mantenere una casa pulita con dei bambini non è una cosa facile. Il segreto è quello di pulire bene una sola volta ma a fondo e mantenerla così. Quando parlate di mantenere pulita la casa con dei bambini che la abitano, consiste nel far vivere i piccoli fuori di casa con un piatto d’acqua e una ciotola di cibo. Oppure che la moglie smetta di fare i 2 lavori che servono a mantenerli per rimanere a casa a pulire. I piccoli, si sa, sporcano, seminano in giro giocattoli…
  5. Il vostro piccolo avrebbe dormito tutta notte se l’aveste lasciato piangere: sì, forse avete ragione, ma è una cosa troppo difficile e dura da fare. Quindi il papà blogger sopporterà coraggiosamente tante notti insonni, finché la figlia capirà che deve dormire. La prossima volta che qualcuno vi dirà di essere stanco perché è rimasto sveglio tutta la notte a causa dei figli non date consigli.
  6. Prevenire le crisi dei figli in pubblico comincia a casa: io mi impegno affinché i miei figli si comportino bene in pubblico. Ma quando usciamo urlano, fanno i capricci sono come degli ossessi. Onestamente la maggior parte del tempo stanno bene, la maggior parte del tempo sono dolcissimi e meravigliosi. Quindi, per favore, non pensate che quello a cui avete assistito in pubblico sia la norma. L’unica cosa che posso fare è continuare a portarli fuori e quando hanno qualche crisi dire loro di no, insegnare loro ad essere persone tranquille e riservate. Cercate di essere persone comprensive, quelle che non danno consigli non richiesti in un negozio di alimentari

 

Unimamme, voi avete mai ricevuto consigli non richiesti su come allevare i vostri bimbi? Come avete reagito?
Dite la vostra se vi va.

 

Fonte: Scary mommy.com

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta