7 incredibili invenzioni per migliorare la vita di mamme e bambini meno fortunati

Unimamme, ogni tanto dovremmo fermarci a pensare a quanto  ci sia da fare, nei Paesi non Occidentali, per migliorare la qualità di vita di mamme e bambini

Per esempio in molte nazioni le cure per i bimbi prematuri sono ancora molto arretrate o anche il semplice approvvigionamento d’acqua può diventare un problema.

Ecco quindi 7 incredibili invenzioni che, col tempo potrebbero fare davvero la differenza:

embrace warmer

1) Sacco a pelo: i neonati faticano a regolare la loro temperatura corporea e, soprattutto i prematuri sono a forte rischio di ipotermia. Embrace Warmer, un’invenzione di un gruppo di studenti, comodo  ed economico, è la soluzione per questo problema. Riutilizzabile, tiene i bimbi caldi per sei ore.L’associazione che ne regola la distribuzione opera in 11 paesi e ha già raggiunto 87 mila bambini.

Hippo-Roller

2)Raccogliere acqua: secondo il gruppo di esperti di Waters.org, ogni giorno 200 milioni di ore di lavoro delle donne dei paesi africani vengono occupate dalla raccolta dell’acqua. Questo sottrae tempo all’istruzione, alla cura dei bimbi, ecc… Il rullo Hippo per l’acqua è uno strumento realizzato per i Sudafricani che diminuisce il tempo impiegato per la raccolta dell’acqua. Invece di essere trasportata l’acqua viene spinta. Si stima che il rullo possa durare dai 5 ai 7 anni, e che in 20 anni potrà risparmiare 311 milioni di miglia.

phoneapp


3) App per rallentare la diffusione della malattia: i funzionari del governo di Lahore hanno fatto grandi progressi nel ridurre la diffusione della febbre dengue grazie a una app chiamata Clean Lahore. La app permette agli operatori incaricati di ripulire le acque stagnanti dove le zanzare responsabili della malattia depositano le uova, di scattare foto prima e dopo il loro intervento per tracciare la presenza delle larve che contribuiscono al diffondersi della malattia. Le immagini vengono poi inviate al dipartimento di salute. Qui i dati vengono trattati per prevedere epidemie e i residenti nelle aree a rischio vengono avvisati. I morti per febbre dengue a Lahore sono diminuiti da 352 morti nel 2001 a 8 quest’anno.

 

Phrazer


 

4) Miglior comunicazione coi pazienti: Phrazer è il traduttore universale che consente ai pazienti una miglior comunicazione coi medici che non parlano la loro stessa lingua. Phrazer infatti:

  1. esegue traduzioni istantanee
  2. monitora i segni vitali
  3. archivia i dati in una cartella elettronica
  4. consente ai pazienti di rispondere alle domande toccando lo schermo.

L’unico difetto è che, a seguito degli aggiornamenti, va sostituito ogni anno.

 

libro acqua potabile


5) L’acqua pulita incontra l’educazione sanitaria: WaterisLife è lo strumento con cui combattere la morte di milioni di persone a causa di malattie trasmesse dall’acqua, come il colera, il tifo, l’E.coli. Ogni pagina di  Drinkable Book fornisce informazioni su sanità e igiene ma permette anche di filtrare l’acqua. Theresa Dankovich, l’inventrice, assicura che così si riducono i batteri del 99%. La carta utilizzata è stata progettata per costare davvero poco e ogni pagina può purificare acqua per 30 giorni.

 

Cotton-fioc-


6) Una semplice soluzione di aceto: stando alla World Health Organization il cancro alla cervice è il secondo tipo di tumore più minaccioso per le donne. Il 90% dei decessi si verifica in Paesi a basso o medio reddito. Si tratta di una malattia che sarebbe facilmente curabile, ma in questi paesi manca l’attrezzatura necessaria. Le infermiere e le ostetriche di paesi come il Botswana e la Thailandia usano un metodo semplice, ovvero tamponi intrisi di aceto per scovare le lesioni precancerose. Le anomalie riscontrate poi possono essere trattate il giorno stesso.

 

Health eVillages


7)Supporto mobile per decisioni cliniche: nelle zone rurali, dove ci sono pochi o nessun medico, il programma Health eVillages può salvare molte vite. Questo programma fornisce informazioni mediche ed è già in uso in Haiti, Cina, Uganda, Kenya.

Unimamme e voi che ne pensate di queste favolose innovazioni? Secondo voi cambieranno il mondo? Noi speriamo di si!

Dite la vostra se vi va.

 

Fonte: One.org

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta