Agevolando: la Onlus che aiuta chi ha vissuto “fuori famiglia”

Agevolando è una Onlus che si adopera per la promozione del benessere di minori e neomaggiorenni che hanno vissuto fuori famiglia.

agevolando

Chi sono:

l’Associazione Agevolando nasce dall’idea di alcuni ragazzi che hanno trascorso del tempo “fuori famiglia” e che dopo la loro esperienza in comunità o in affido, hanno capito che è necessario fare qualcosa per chi, come loro, si è ritrovato a dover diventare completamente autonomo un po’ troppo in fretta.

Nello specifico Agevolando opera nell‘ambito del disagio sociale e della promozione del benessere di minori e neomaggiorenni che vivono fuori dalla loro famiglia d’origine. Il loro obiettivo è quello di limitare i danni che possono derivare dall’assenza di una rete di sostegno adeguata o alla carenza di risorse personali e sociali per raggiungere autonomia abitativa, nel lavoro e relazionale.

Ma che cosa vuol dire essere “fuori famiglia”?

“Non esiste un’etichetta per identificarli. Sono la ragazza che ha ricevuto le botte, il ragazzo che ha visto i genitori entrare quasi in overdose, quel bambino che ha navigato al freddo e al gelo perché scappava dalla guerra o dalla povertà, quella bambina che ha scoperto troppo presto il sesso con l’incesto, quel bambino che veniva sempre esortato ad essere il migliore per forza, quella ragazzina che si reputa troppo grassa perché in tv sono tutte alte e magre, quella bambina che all’uscita da scuola veniva picchiata dai bulletti… Sono tutti e nessuno di questi, sono coloro che nelle sofferenze della loro giovane età hanno dovuto affrontare tutto questo da soli” queste le parole di Jennifer Zicca, una dei partecipanti di Agevolando, che oltretutto ha vissuto in prima persona l’allontanamento da casa ed è stata costretta a crescere molto in fretta.

I soci sono circa un centinaio, tra ex ospiti della varie comunità, ma anche educatori, psicologi e cittadini di ogni provenienza. Questa associazione opera principalmente in Emilia Romagna, con varie diramazioni a Verona e in Provincia di Trento.

Cosa fanno:

operano all’interno degli ambiti di disagio sociale, in particolare di minori e neomaggiorenni fuori famiglia, ovvero bambini, ragazzi, ragazze che sono stati allontanati dalle famiglie originarie a causa di abusi e maltrattamenti, oppure ragazzi stranieri arrivati soli in Italia quando erano ancora minorenni.

Questi giovani vengono aiutati da Agevolando con iniziative e progetti:

  • casa con canone d’affitto agevolato
  • lavoro attraverso imprese inclusive
  • assistenza e istruzione per procedure riguardanti casa, lavoro, documenti e formazione personale
  • sostegno e incoraggiamento allo studio
  • promozine delle capacità dei giovani di superare le difficoltà quotidiane in modo autonomo
  • organizzazione eventi dedicati ai ragazzi fuori famiglia

 

Come aiutare:

  • diventando membro dell’Associazione: inviare una mail a agevolando@yahoo.it e compilare un modulo. Tramite un bonifico di 20 Euro verrà inviata a casa una tessera e materiale informativo
  • diventando volontario: dopo aver seguito le istruzioni elencate qui sopra, inviate cv o prendete contatto via mail
  • facendo una donazione con bonifico, carta di credito o carta paypal:
    • il Bonifico bancario va intestato a: Associazione Agevolando IBAN: IT30 D033 5967 6845 1030 0012 148 c/o Banca Prossima (specificare nella causale se si tratta di “donazione” o di “quota associativa)
  • Per destinare il tuo 5 x 1000 ad Agevolando occorre indicare, durante la dichiarazione dei redditi, il codice fiscale dell’Associazione: 91322070375 nell’apposito campo. Destinare il 5 x 1000 non ha costi aggiuntivi.

Sosteniamo questa Associazione che fa tanto per questi ragazzi in difficoltà!

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta