Allattamento al seno: come capire se il latte è sufficiente

Alcuni segnali che indicano se il flusso di latte è troppo basso oppure che riguardano una normale diminuzione a seguito della regolare crescita del piccolo.

mamma allatta

Care unimamme torniamo a parlare di allattamento al seno e di un problema, in particolare, che potrebbe riguardare alcune di voi, ovvero che la produzione del vostro latte sia troppo bassa per il vostro piccolo.

Innanzitutto bisogna chiarire che se il vostro bimbo cresce di peso non dovete preoccuparvi. Un altro consiglio per aiutarvi e rassicurarvi è quello di accertarsi che il vostro bimbo abbia un buon numero di pannolini sporchi o bagnati. In ogni caso, di seguito, vi presentiamo alcune situazioni che potrebbero indurvi a pensare di avere un basso flusso di latte:

  1. il neonato prende il latte frequentemente: il latte materno viene digerito in 1,5/2 ore, i piccoli allattati al seno hanno bisogno di mangiare più spesso di quelli che assumono latte artificiale. Molti neonati hanno bisogno di succhiare e di continuo contatto con la mamma per sentirsi rassicurati, state tranquille non li state viziando
  2. tuo figlio aumenta improvvisamente la frequenza o la durata della poppata: si tratta di uno scatto di crescita (di solito dura da 2 giorni fino a 1 settimana). Il flusso del tuo latta aumenterà. Quando le richieste del bimbo diminuirà il tuo latte seguirà di conseguenza
  3. il tuo bambino prende il latte più spesso e la sera è più difficile da accontentare
  4. il piccolo non poppa come faceva prima: crescendo i neonati aumentano la loro efficienza nell’estrarre il latte
  5. il bambino fa lo schizzinoso: può accadere, in particolar modo, alla sera, ma alcuni bebè lo sono tutto il giorno
  6. tuo figlio si ingozza del latte del biberon dopo la poppata: sono molti i piccoli a farlo. Naturalmente se si integra una bottiglia di biberon la produzione di latte diminuirà
  7. il tuo seno ha delle perdite/ne ha poche/smettono: le perdite non hanno niente a che vedere con la produzione di latte. Di solito la perdita si ferma dopo che la tua produzione di latte si è adattata alle esigenze del bimbo
  8. i tuoi seni sembrano più morbidi: è una cosa normale che si verifica dopo che il tuo flusso si è adeguato alle esigenze del piccolo
  9. non avverti un calo: ad alcune donne succede. Non ha nulla a che fare con la produzione di latte
  10. si ottiene poco latte quando si pompa: la quantità di latte che si può pompare non è una misura accurata della tua produzione di latte. Un bimbo sano succhia molto più latte di una qualsiasi pompa.

 

Unimamme, speriamo di avervi rassicurate circa i vostri dubbi. Allattare al seno è molto importante, ce lo ricorda anche una recente iniziativa fotografica e certamente vale tutto il vostro impegno.

E voi unimamme avete avuto qualche problema quando avete allattato i vostri piccoli?

(Fonte: Kelly Mom)

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta