Angry Birds – Il film: recensione

Recensione di Angry Birds – Il film

AB_140x200_LK3Care Unimamme, l’attesa è finita. Esce oggi la commedia d’animazione Angry Birds – Il film, grazie alla quale i vostri bimbi scopriranno finalmente perché i pennuti più famosi del mondo sono così arrabbiati.

Infatti, la pellicola porterà grandi e piccini su un’isola popolata interamente da uccelli incapaci di volare. In questo paradiso, Red, un uccello con problemi di controllo della rabbia, il velocissimo Chuck,  l’esplosivo Bomb e il taciturno Terence sono sempre stati degli emarginati. Ma quando l’isola verrà invasa da misteriosi maiali verdi, toccherà proprio a loro dimostrare di che pasta sono fatti, anche perché i bizzarri visitatori sono ben altro che pacifici: vogliono rubare le loro uova.

Ed è così che i mitici personaggi di Angry Birds, il videogame per smartphone creato nel 2009, le cui successive edizioni sono state scaricare a iosa, prendono corpo e anima sul grande schermo.

Per produrre il film, la Rovio ha fondato la Rovio Animation, in questo modo la natura del videogame non è stata snaturata e sono stati ingaggiati i migliori talenti del settore: lo sceneggiatore Jon Vitti, che ha scritto parecchi episodi della serie The Simpsons e ha lavorato a L’era glaciale, Alvin superstar e Ortone e il mondo dei Chi, e Catherine Winder che è stata executive producer alla Twentieth Century Fox Animation e ha lavorato con George Lucas per portare il marchio Star Wars nel mondo dell’animazione.

Da un punto di vista tecnico, il furibondo Red è doppiato da Maccio Capatonda, mentre Alessandro Cattelan presta la voce a Chuck, e Chiara Francini alla pennuta Matilda.

Dal lato creativo, invece, azione, umorismo, comicità, gag frizzanti ed esilaranti citazioni cinematografiche (Shining; Cinquanta sfumature di grigio) costituiscono l’anima di Angry Birds – Il film.

Per giunta, dal lato estetico, la pellicola è ben realizzata: è un tripudio di colori, è ricca di dettagli minuziosi e le ambientazioni sono tutte particolareggiate.

Infine, a livello musicale, i brani straordinari di Heitor Pereira con la superstar della country music Blake Shelton, coautore e interprete della canzone originale Friends, nonché le canzoni di Demi Lovato, Charli XCX, Matoma, Who e Steve Aoki, sono davvero coinvolgenti.

Insomma, care Unimamme, Angry Birds – Il film, diretto da Clay Kaytis e Fergal Reilly è puro intrattenimento che con il suo stile divertente e irriverente conquisterà il vostro cuore e quello dei vostri bambini.

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Firma: Silvia Casini

Notizie Correlate

Commenta