Donne combattono lo stupro con “armi segrete” in 16 incredibili immagini (FOTO)

Taylor Yocom, studentessa di fotografia, ha pensato a un incredibile servizio fotografico per sensibilizzare circa lo stupro delle donne.

stupro

 Taylor Yocom è una studentessa di fotografia che ha deciso di dare il via a un importante progetto per sensibilizzare le persone sullo stupro delle donne.

Confrontandosi con le amiche sugli oggetti che ognuna portava in borsa per cercare di difendersi da un eventuale tentativo di stupro, la giovane artista ha avuto l’ispirazione per questo potente lavoro intitolato Guarded (Protetta).

donna con portachiavi

Yocom è convinta che gli oggetti impugnati dalle donne ritratte da lei rappresentino perfettamente la realtà quotidiana di chi deve essere pronta a fronteggiare un tentativo di violenza.

ragazza con chiave

“Voglio che la gente veda nelle statistiche sulle violenze sessuali il danno provocato da un singolo individuo e non solamente una serie di dati” dichiara Taylor Yocom.

donna con spay

Ecco quindi sfilare una serie di giovani donne che tengono in mano mazzi di chiavi, fischietti, spray al peperoncino e tutto ciò che può servire a difendersi.

donna con fischietto

 

 

donna con chiavi

ragazza con fischietto

 

ragazza con chiave

 

donne stringono chiavi

donna stringe chiavi

ragazza con rasoio

ragazza con spray peperoncino

ragazze impugnano chiavi

ragazza e spray

donne con oggetti antistupro

donne con cose antistupro

Tempo fa una donna tedesca aveva affisso nella sua città una serie di assorbenti per protesta contro lo stupro delle donne.

Purtroppo si tratta di un tema costantemente attuale, ma con questo progetto l’artista spera di portare un cambiamento alla cultura della violenza sessuale.

Unimamme e voi cosa ne pensate di questa iniziativa? Voi tenete in borsa qualcosa da usare come arma?

Dite la vostra se vi va.

 

 

(Fonte: Il Post Internazionale)

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta