Artisti emergenti, l’Europa Creativa vi finanzia!

Un ingente finanziamento Europeo promette si sostenere numerosi progetti artistici.

Mentre in Italia i fondi alla cultura diminuiscono sempre di più, ecco che invece l’Europa stanzia delle risorse per sostenere l’integrazione e la cooperazione tra nazioni.

Si tratta di un progetto chiamato Europa creativa e che vede in campo un ingente quantitativo di denaro: ben 1.46 miliardi per progetti artistici che serviranno a sostenere i seguenti ambiti:

  • musica
  • teatro
  • cinema
  • editoria
  • pittura
  • animazione
  • arti performative

Queste encomiabile iniziativa, soprattutto in tempo di crisi, vede l’Europa scommettere sulla propria ricchezza culturale e sui suoi artisti emergenti.

L’idea è che la diversità linguistica e culturale sia un punto di forza e non un punto debole.

“L’Europa deve investire prima di tutto sulla cultura e sulla creazione poiché queste contribuiscono in maniera significativa alla crescita economica, all’impiego, all’innovazione e alla coesione sociale” dichiara convinto uno dei promotori del progetto.

Avendo come come obiettivo l’idea di un’Europa unita non solo geograficamenta ed economicamente, il finanziamento è stato incrementato del 9% rispetto all’anno scorso.

A ricevere il denaro per concretizzare questi progetti saranno 250 mila artisti che potranno proporre la loro idea nei bandi di concorso di questo indirizzo: Creative Europe.

Le risorse saranno così ripartite:

  • 200 progetti cinematografici
  • 800 film
  • 4500 testi letterari da tradurre

Cari unigenitori che sognate il futuro dei vostri figli, questo bando europeo potrebbe essere una bella occasione per aiutarli a inseguire i loro sogni non trovate?

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta