Il bagnetto di un neonato che ha commosso il mondo (VIDEO)

SONIA ROCHEL

Il momento del primo bagnetto è sempre un momento emozionante. Non sempre i bambini però sembrano apprezzare.

Un’infermiera neonatologa, con una lunga esperienza alle spalle, ha inventato un modo speciale per farlo. Il nome è Thalasso Bain e lei è Sonia Rochel.

Il primo bagnetto nelle mani di un’infermiera speciale: Sonia Rochel

Sonia ritiene che la sua tecnica aiuti i neonati nelle prime settimane di vita a liberare lo stress conseguente il parto, perché è come rivivessero la situazione vissuta fino a qualche giorno prima in utero. Tale tecnica va però eseguita solo da esperti, ecco perché Sonia ha iniziato a viaggiare in tutto il mondo, per insegnarla.

Questa puericutrice lavora da anni a Parigi, a la Clinique de la Muette.

Vedendo il video diverse sono le domande che possono sorgere a dei neogenitori:

  • l’acqua nelle orecchie non è pericolosa?
  • il bambino non prende freddo?

A queste domanda Sonia risponde no: i neonati sono stati immersi in un liquido per 9 mesi e la temperatura dell’acqua dell’acqua e dell’ambiente è adatta al bambino.

Sicuramente l’approccio rilassato e delicato di Sonia aiuta il neonato a rilassarsi, anche solo il modo in cui ci poniamo può cambiare. Mai forzare un bambino, seppure di pochi giorni.

Proviamo quindi unimamme anche noi a prendere spunto da questa donna, e a dedicare al momento del bagnetto un vero e proprio rituale fatto di luce tenue, musica in sottofondo, e tempo. Se poi al bagnetto facciamo seguire alcuni minuti di massaggio, il bambino ne gioverà!

Noi vi lasciamo con le regole per la sicurezza durante il bagnetto dei vostri bambini.

 

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta