Bambini leggono davanti le gabbie di alcuni cani ed il motivo è nobile! (FOTO)

Perché i bambini dovrebbero leggere ai cani? Un’iniziativa speciale a beneficio di entrambi.

tyUnimamme, dall’America arriva una bellissima iniziativa di aiuto reciproco tra bambini e cani abbandonati. L’associazione The Humane Society ha lanciato lo Shelter Buddies Reading Program con lo scopo di aiutare i quattrozampe che stanno in un rifugio ad abituarsi alle persone aumentando la possibilità di essere adottati.

Bambini leggono ai cani abbandonati: una fantastica iniziativa

I bambini si recano nel canile e trascorrono un po’ di tempo a leggere per i cani migliorando così le proprie capacità di lettura.

Si tratta di una cosa meravigliosa sia per i cani che per i bambini, è vantaggiosa per entrambi. I cani si calmano e si sistemano. Non si vedono più i segnali di stress”.

Il programma è aperto a tutti i bambini dai 5 ai 15 anni che paghino 5 dollari per partecipare.

Ogni mese viene organizzata una riunione su ciò che affronta ogni cane nel rifugio e sul perché è importante interagire con gli animali.

Successivamente i piccoli possono organizzarsi con i genitori per visitare il centro e leggere ai cani per due ore. I bambini possono scegliere un libro che possiedono già oppure pescarne uno da quelli presenti nel rifugio che hanno come tema gli animali.

Segue un tenero video che mostra come avviene il tutto:

“Mi piacciono gli animali e mi piace aiutarli. Quando mi siedo e leggo si calmano” dichiara una bambina che partecipa all’iniziativa.

Anche la mamma è d’accordo “Le fa bene leggere ad alta voce. Il cane non si accorge se salta una parola”.

Trinity, una ragazzina di 12 anni legge a un beagle di nome Lucy. Il cane si rannicchia in un angolo “lei è davvero carina, mi piacerebbe adottarla ma abbiamo già 4 cani”.

Unimamme e a voi piacerebbe un’iniziativa simile anche in Italia?

Noi vi lasciamo con qualche consiglio su come impostare una corretta convivenza tra cani e bambini.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta