Bambini e sicurezza in auto: ecco cosa succede in caso di incidente (VIDEO)

Un video sconvolgente che fa riflettere sulla sicurezza in auto dei bambini: seggiolini e cinture di sicurezza salvano la vita, non dimentichiamolo!

cinture di sicurezza

Care unimamme, la sicurezza dei figli è una priorità per ogni genitore. Sicurezza che riguarda ogni evento che può capitare dentro e fuori casa.

Parlando di possibili pericoli, sicuramente uno dei principali è viaggiare in macchina. Tanti, troppi gli incidenti dove purtroppo molti i bambini che ne rimangono vittime.

Ecco perché vogliamo condividere un video che ci ha colpito.

Sicurezza in auto: cosa accade ai bambini non assicurati correttamente con cinture di sicurezza e seggiolini omologati?

Una pagina facebook, Polizia stradale passione e tradizione, dedicata agli appartenenti o semplici sostenitori e appassionati della Polizia Stradale che pubblica notizie inerenti il lavoro della Polstrada, ha infatti pubblicato un video che va assolutamente visto:


Questa l’introduzione del video riportata sulla pagina:

Un bambino di 15 Kg lasciato slegato in un’auto che viaggia a 30 Km all’ora e che di colpo inchioda o viene tamponata, sbatte contro sedile, cruscotto o portiera con la stessa violenza che se cadesse dal primo piano di una casa.

Chi non lega un bambino è un irresponsabile. Meglio un figlio che urla e strepita perché è vivo anche se legato, che uno muto e morto perché ha sfondato il parabrezza.

Tenere in braccio non serve a nulla, e peggio ancora sono quelli che tengono in braccio sui sedili anteriori i bambini: gli airbag si aprono con una collisione a 30 km /h e sviluppano una potenza tale da spappolare torace e ossa facciali di un bambino.

E’ inutile preoccuparsi se il figlio non mangia tutto quello che ha nel piatto o non ha la sciarpa in inverno se poi chi dovrebbe tutelarlo e preservarne la vita attenta alla sua incolumità con la scusa che “tanto le cose brutte capitano solo agli altri”.

Non legare i figli in auto è illegale, criminale, irresponsabile e sintomo di ridotta intelligenza…”

Sicuramente sia il video che il commento sono molto forti, ma assolutamente necessari e da condividere. Tantissimi i commenti e le condivisioni.


Molte mamme hanno scritto scrivendo che a volte non è facile convincere i figli, soprattutto se con altre persone non sono obbligati a usare cinture e seggiolini. Una mamma a tale riguardo ha raccontato il suo “trucco”:  “Ho portato mio figlio di quasi 3 anni dai vigili, perché non voleva mettersi sul seggiolino e non voleva la cintura di sicurezza… Da quel giorno la mette sempre e rimprovera il padre quando non gliela mette, non vuole partire…. Abbiamo cura dei nostri figli anche nelle piccole cose e saranno grandi uomini“.

Altri hanno invece consigliato di mostrare questo filmato ai figli, così capiscono anche loro i rischi.

E voi unimamme, che ne pensate? Come viaggiate con i vostri figli?

Noi vi lasciamo con le indicazioni di legge per i seggiolini a partire dal 2017.

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta