Bambini dell’asilo in bagno pronti a “fare sesso”

In un asilo americano due bambini di cinque anni si sono appartati in bagni e si sono spogliate. Dove si trovata l’educatrice responsabile in quel momento?

asilo-nido-

Quando affidiamo i nostri figli alle educatrici dell’asilo ci aspettiamo che queste ultime vigilino in modo scrupoloso sui nostri piccoli.

Si tratta di un rapporto basato sulla fiducia, aspetto che non dovrebbe mai venir meno.

Per questo motivo ci lascia sbigottiti la vicenda accaduta in un asilo in New Jersey, dove due bambini di 5 anni sono stati trovati nudi in bagno e in procinto di “fare sesso, come da loro stessi riferito.

L’insegnante: Kelly Mascio, non appena accortasi di quel che stava succedendo è intervenuta subito e ha avvisato gli organi scolastici.

Molto probabilmente i bambini non intendevano davvero avere rapporti sessuali, ma nella loro innocenza, togliersi i vestiti significava quello.

Ora però l’insegnante rischia il licenziamento, soprattutto a causa della sua negligenza nella cura dei piccoli che le erano stati affidati.

Nel lasso di tempo in cui i bambini si sono nascosti nel bagno dell’aula e si sono spogliati sarebbe potuto accadere di tutto: avrebbero potuto ferirsi l’un l’altro con oggetti trovati lì in giro, oppure avrebbero potuto bere della colla o tagliarsi i capelli.

Tutto ciò naturalmente spalanca le porte a una serie di interrogativi circa il ruolo dell’insegnante in quel frangente.

La prima domanda che sorge spontanea infatti è la seguente: “dove si trovava l’educatrice responsabile mentre i bambini si assentavano?”.

Se la donna era nella stessa stanza è ancora più inconcepibile come si sia distratta a tal punto da non accorgersi che ben due bimbi mancavano all’appello.

Certo, nessuno è infallibile e capita a tutti di sbagliare, ma una mancanza di questo genere nei confronti di bimbi così piccoli avrebbe potuto portare a conseguenze ben più gravi dell’episodio accaduto.

E voi unimamme cosa ne pensate?

Com’è il vostro rapporto con le persone responsabili dei vostri piccoli quando sono all’asilo?

Vi è mai accaduto di dubitare di loro?

Parlatene con noi!

 

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta