Un bimbo molto malato ispira milioni di persone con il suo sogno – FOTO

Un bimbo molto malato ha espresso un ultimo desiderio, arrivando fino in Cina, e milioni di persone hanno voluto contribuire a realizzarlo.

Dorian Murray è un bimbo di 8 anni che come tanti suoi coetanei vorrebbe “diventare famoso”.

bambino malato diventa famosoQuesto bimbo ha combattuto coraggiosamente contro un rabdomiosarcoma dal 2012, un tumore maligno raro che colpisce principalmente i bambini,  ma quando i medici hanno comunicato alla famiglia che il cancro non era più trattabile i genitori di Dorian gli hanno chiesto se volesse continuare o meno la chemioterapia.

Come ultimo desiderio il bambino ha espresso la volontà di visitare la Muraglia Cinese, ma siccome questo non era possibile lui ha espresso una volontà molto particolare.

Ecco allora che il padre ha deciso di condividere il desiderio del figlio sui social sperando di trovare comprensione e aiuto.

Un bambino malato vuole diventare famoso: la storia di Dorian

La famiglia del piccolo ha quindi chiesto aiuto ai social diffondendo l’ultima volontà di Dorian tramite la pagina Facebook Praying for Dorian.

Any prayer warriors in or have contacts in China?

FROM DAD’S PAGE:

“So, Dorian was over last night. Dorian looked at…

Posted by Praying for Dorian on Domenica 10 gennaio 2016

 

Nel messaggio si legge

“Ci sono “guerrieri di preghiere” in Cina o che hanno contatti lì?

Dalla pagina del papà di Dorian:

“Dorian era distrutto ieri sera. Dorian mi ha guardato e la conversazione è andata come segue:

Dorian: Hey papà sai cosa voglio veramente prima di andare in paradiso.
Me: (trattenendo le lacrime) Di che si tratta amico?
Dorian: Vorrei diventare famoso in Cina.
Me: Cina?
Dorian: Si, perchè loro hanno quel ponte.
Me: Ponte? Intendi la Grande Muraglia Cinese?
Dorian: Si. E’ tipo un ponte. Le persone ci camminano sopra.
Me: Hai ragione amico. Chi lo sa, magari sei famoso in Cina.

Quindi sto cercando di raggiungere chiunque possa conoscere qualcuno in Cina o in altri paesi che voglia inviare una foto a Dorian con la scritta #DSTRONG. Lo so che è difficile ma voglio che Dorian sappia di essere famoso a livello internazionale. Grazie in anticipo per qualunque aiuto.”

e così, sui social network sono cominciate a comparire foto indirizzate a Dorian con l‘hashtag #DStrong.

Stando alla CNN DStrong è stato uno degli argomenti più seguiti su Weibo, una sorta di Twitter, dove ben 66 milioni di persone hanno letto la sua storia.

Anche numerose celebrità asiatiche sono rimaste coinvolte in questa impresa, come per esempio il noto pianista Lang Lang che ha scritto: “non sono sulla Grande Muraglia ma a fare le prove nella sala principale. Spero di poter aiutare altre persone ad unirsi a me aiutando a realizzare i sogni di Dorian”.

Anche l’ambasciata cinese in America ha dato il suo contributo pubblicando sul proprio sito un’immagine DStrong.

I genitori del bimbo sono entusiasti per il sostegno ricevuto e scrivono “DStrong non è più un hashtag ma un movimento. Dorian ha dato ispirazione alle persone, in tutto il mondo. Non potrei essere più orgogliosa di lui”.

Segue un video incredibile in cui 2 mila e 500 persone hanno realizzato il più grande messaggio per Dorian!#DStrong, 2500 people assemble a giant message of love for Dorian Murray, a famous little boy from Westerly, Rhode Island from NotAdrone on Vimeo.

Unimamme, in passato un altro bambino malato di cancro, il piccolo Daniel aveva espresso un ultimo desiderio trovando tanta solidarietà.

E voi manderete una foto a Dorian?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta