Bambino autistico disegna una mappa del mondo perfetta con il solo ausilio della memoria (FOTO)

Un bambino autistico di 11 anni disegna una mappa del mondo quasi perfetta, e la foto diventa virale.

 

bambino autistico disegna carta del mondo

Abbiamo piu’ volte parlato di ragazzi talentuosi, capaci di stupirci. E’ qualcosa che ci piace fare, raccontare belle storie, che danno speranza. Questa volta ancora di piu’, perchè ciò che è accaduto all’Università di New York è stupefacente.

Il figlio autistico di una professoressa , col solo aiuto della sua memoria, ha disegnato a mano libera una mappa raffigurante tutto il nostro pianeta. La cosa strabiliante è stata la precisione nell’eseguire la prova.

La mappa del mondo disegnata da un ragazzo autistico

carta del mondo bambino autistico

Il bambino ha solo 11 anni e sua madre lo ha invitato a seguire una delle sue lezioni. Quello che è accaduto ha lasciato sbalorditi tutti, madre compresa: il piccolo ospite improvvisamente si è messo in piedi su una sedia ed ha iniziato a disegnare completamente a mano libera, con l’ausilio della sola memoria, una riproduzione della Terra, con annessi tutti gli stati che la compongono e i relativi confini gli uni degli altri.

carta del mondo particolare bambino autistico

carta del mondo particolare 2 bambino autistico

Una delle studentesse presenti al prodigio del figlio della sua professoressa, ha scattato una foto ad opera conclusa. Qualche ora dopo la foto è stata mostrata al padre del ragazzino il quale ha poi deciso di condividerla in rete.

Il commento dell’uomo è stato conciso e condivisibile dai fortunati che hanno assistito alla performance inattesa: “Sono stato semplicemente folgorato”. La foto in breve tempo è diventata virale e si propagata in tutto il globo, così ben raffigurato dal piccolo cartografo.

L’autismo è una di quelle malattie sulla bocca di tutti ma conosciuta da pochi. Il profondo ritiro interiore di chi ne soffre, a causa delle grosse difficoltà che si hanno per integrarsi nella società, rende complicate le relazioni sociali e crea non pochi disagi a chi si imbatte occasionalmente con persone affette da questo disturbo. La scarsa conoscenza da parte di molti, assieme ai numerosi pregiudizi, della sindrome spiega l’ignoranza sui talenti e sulle capacità individuali dalle persone che ne soffrono. Vi ricorderete senz’altro il caso di Iris Grace, la bambina di 5 anni affetta da autismo che dipinge come Monet.

Una storia questa che ha anche il sapore della magia, come quando vediamo un illusionista che ci fa sparire sotto gli occhi un’automobile. E che questa sensazione ci venga data da chi non avremmo mai immaginato assume un valore inestimabile. Non talento da mercificare subito con un lavoro o esibizioni per ricerche scientifiche… solo un po’ di magia in questo mondo così cinico e disorientato.

E voi cari Unigenitori che ne pensate? Eravate a conoscenza di queste capacità incredibili che spesso hanno questi ragazzi?

 

 

((fonte huffpost.com/boredpanda)

Firma: Davide Testa

Notizie Correlate

Commenta