Bullismo a scuola: una mamma trova una punizione “originale” per la figlia

Una mamma punisce in modo singolare la figlia colpevole di atti di bullismo.

bullismo

Davanti a un episodio di bullismo perpetrato dal proprio figlio, è normale che un genitore possa trovarsi piuttosto spiazzato.

Una mamma americana ha deciso di reagire in maniera veramente drastica davanti al comportamento della figliastra.

Dopo aver ricevuto una e-mail dall’insegnante della bambina, in cui veniva spiegato che la piccola, da tre settimane, perseguitava una coetanea e che quest’ultima era rimasta così traumatizzata da non voler più andare a scuola, la matrigna ha preso provvedimenti.

Dal momento che la ragazzina colpevole di atti di bullismo non mostrava alcun rimorso, la donna ha deciso di punirla in modo piuttosto singolare: ovvero facendole indossare vestiti ridicoli per due giorni.

La bambina si è trovata ad essere presa a sua volta in giro dagli amici, a scuola e così ha capito che non è una cosa piacevole e che il bullismo è crudele e ferisce le persone.

E voi unimamme cosa ne pensate di questa storia?

Credete che la madre di questa bimba abbia esagerato? E a voi è mai successo di trovarvi in una situazione simile?

Parlatene con noi!

 

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta