Chi ha ragione, la “Figlia del Sole” o Instagram?

Questa foto in 2 anni ha fatto il giro del mondo, facendo discutere. Recente invece è la chiusura dell’account di Instagram della mamma ritratta nella foto…siete d’accordo?

La foto ritrae Amy Woodruff che allatta la figlia, entrambe nude, e le è stata scattata dal compagno.

Esibizionista è il primo pensiero che può venire in mente, ma non è così, stando a quanto raccontano lei e il compagno.

Ma perché vi parliamo di lei? Ve ne parliamo perché per via di questa foto è stato chiuso il suo account su Instagram ed ora centinaia di utenti stanno protestando.

Ma andiamo per ordine.

La foto è stata scattata 2 anni fa, quando Amy viveva con il compagno e la figlia in una comunità di nudisti alle Hawaii.

Da quello che la Woodruff ha raccontato in un’intervista , non si tratta di una foto in posa, ma semplicemente di uno scatto rubato al momento giusto: mentre lei stava facendo yoga, e aveva assunto la posizione a testa in giù, la figlia Naia gattonando l’ha raggiunta e le si è attaccata al seno.

Una volta condivisa la foto tramite il suo blog, questa è diventata virale e ha fatto il giro del web per 2 anni, suscitando diverse polemiche ma raccogliendo anche tanti apprezzamenti.

Solo dopo l’intervista rilasciata a inizio agosto di quest’anno, in cui Amy ha ammesso di essere lei quella della foto, Instagram le ha chiuso l’account, Daughter of the Sun (tradotto Figlia del Sole).

Per questa cancellazione,ritenuta ingiusta, il popolo di Instagram si è mosso, e sta facendo firmare una petizione per farlo riaprire

E voi, la firmereste? Noi si!

Firma: Perla Colono

Notizie Correlate

Commenta