Chiedimi se sono felice a scuola

Ecco i paesi in cui i bambini vivono meglio la vita scolastica

Come avete scelto la scuola che frequenta vostro figlio? Con che criterio? La vicinanza a casa, o magari la possibilità del pre scuola, che vi consente di accompagnarlo in anticipo prima di andare a lavoro, o magari la presenza degli insegnanti più bravi del circondario, dei quali vi fidate e che, siete sicuri, provvederanno ad istruire al meglio la vostra prole. Vi siete mai chiesti invece in quali scuole i bambini sono più felici di frequentare? A pensarci bene, questo è un bel criterio selettivo da prendere in considerazione.

Non è un caso che vi parliamo di questo proprio oggi, visto che Il Ministero ha appena reso noto che le iscrizioni per le classi prime delle scuole di ogni ordine e grado avranno luogo dal 3 al 28 febbraio;  ciò vuol dire che per i genitori con figli prossimi a frequentare la prima elementare è iniziato l’ostico mese della scelta… perchè non pensare quindi di iscrivere i vostri piccoli nella scuola in cui vedete più facce sorridenti? 🙂

Scherzi a parte, l’idea ci è venuta dalla Organisation for Economic Co-operation and Development, autrice di una ricerca che ha indagato i paesi in cui gli alunni sono più felici.

In generale,  gli studenti più felici del mondo sono quelli indonesiani, quelli più scontenti invece i piccoli della Corea del Sud; gli italiani sono invece proprio in mezzo alla ‘parte infelice’ dell’infografica, insieme a russi, slovacchi, argentini, greci, romeni e studenti del Qatar.

Seguono le infografiche twittate da COFACE che mostrano i risultati dell’indagine, per l’Italia alquanto scoraggianti, non tanto per le performance scolastiche, quanto per la felicità… Un vero peccato per la culla della cultura europea, non trovate? 🙁

info1

info2

 

 

Firma: Paola Giglio

Notizie Correlate

Commenta