Cinque idee fantastiche per una casa da sogno

Qualche idea fenomenale per la casa dei desideri

famiglia davanti una casa

Io, mio marito e Paola ci siamo trasferiti a settembre in un’altra città:

  • casa più grande,
  • cameretta per la bimba
  • e spazio in più dove coltivare i nostri hobby.

Abbiamo da sempre il mito della casa che è un po’ il nostro rifugio, anche se a dire la verità, c’è sempre quel discreto disordine che fa pensare più ad un “asilo Mariuccia” in versione tornado che alle abitazioni delle riviste. Entrambi lavoriamo da casa e visto che non abbiamo un ufficio, cerchiamo di ricrearlo nella nostra casina. Io per esempio lavoro in sala e devo dire che a me la vita da homeworker piace, se non fosse che mi sta venendo un sedere grosso come una porta aerei.

Qualche giorno fa, Iolanda Restano, una personalità molto conosciuta in rete, ha postato su facebook questo interessante articolo “33 Amazing Ideas That Will Make Your House Awesome

” (“33 idee eccezionali che renderanno la tua casa fantastica“). E allora mi è venuto in mente che avrei potuto scrivere un pezzo, questo pezzo, su come sarebbe bello conciliare in un unico luogo

  • il fatto di essere lavoratrice in casa
  • e pure portatrice sana di prole, che ormai ha 9 mesi e mezzo e necessita dell’intrattenimento intelligente (anche se a volte la becco che guarda Barbara D’Urso).

Io ho selezionato cinque cose, ditemi se anche voi siete d’accordo.

1. e 2. Pensiamo prima alla creatura e alla sua cameretta.

Mi piacerebbe che fosse un mondo incantato, quasi fiabesco. E che cosa c’è di meglio che una barca, con tanto di passerella per salirci sopra, e di una casetta sull’albero (che se tanto mi dà tanto ha pure i gabinetti)?

Sottomarino in una cameretta

 

amazing-interior-design-ideas-for-home-14

 

3. Bene, lasciata soddisfatta la prole, ora veniamo a noi genitori.

Ovviamente ci vuole qualcosa per migliorare le prestazioni lavorative: sarebbe bello poter stare in spiaggia, ma se guardando fuori vediamo solo un tempo da colorito grigio, possiamo sempre portare la sabbia con noi.

Postazione di sabbia in soggiorno mentre si lavora al computer

 

4. E se si vuole fare una pausa?

Sembre buono è fare dello sport, magari  grazie ad una porta che si trasforma in tavolo da ping pong:

Porta ping pong

 

5. E infine, dopo una giornata faticosa, occorre potersi rilassare.

Che ne dite di una piscina che arriva direttamente in casa? Mica male no?!

Piscina interna ed esterna

E voi unimamme? Cosa ne pensate? Vi piace sognare? A me si! 😉

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta