“Come star meglio con un trucco”: corsi di make up per le donne che affrontano la chemioterapia

L’iniziativa Come star meglio con un trucco vede protagoniste le donne malate di cancro che imparano l’arte del make up.


Unimamme, oggi vogliamo parlarvi di un’incredibile iniziativa volta a far sentire meglio le donne che soffrono di cancro utilizzando, immaginate un po’, il make up.

Si tratta di un’iniziativa promossa da Walce Onlus (Women against Lung Cancer in Europe, Donne contro il tumore al polmone in Europa) che oramai da 5 anni propone nel mese di novembre, dedicato proprio al Tumore al polmone, una serie di incontri dedicati al make up per le donne che devono sottoporsi alla chemioterapia negli ospedali italiani.

L’iniziativa si intitola: Come star meglio con un trucco e consiste appunto in una serie di laboratori organizzati per piccoli gruppi di donne (8-10) con il cancro che possono usufruire della consulenza di un’esperta di make up.

Qualcuno potrebbe obiettare che forse il trucco non riuscirà a risolvere la loro situazione, ma di sicuro aggiungerà un po’ di leggerezza a una realtà a volte molto pesante.

Migliorando l’aspetto si contribuisce a migliorare la qualità di vita delle donne. E in questo modo si favorisce anche l’adesione alle cure” ha riferito la psicologa oncologa Maria Vittoria Pacchiana.

Diversi laboratori si sono svolti a Roma, Avellino, Pisa, Torino, Bari e Catania. Il prossimo è fissato per il 24 novembre a Pordenone.

In passato vi avevamo parlato delle donne che si facevano tatuare la testa con l’hennè, ora anche le lezioni di make up contribuiranno a rendere queste persone un po’ più leggere.

E voi unimamme cosa ne pensate di questa iniziativa?

 

Fonte: Walce

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta