L’istinto materno non tutte ce l’hanno: un pessimo esempio per tutte!

Un’aspirante celebrità ha dichiarato di aver cominciato a bere e fumare perché delusa dal sesso del suo futuro bambino. Secondo voi perchè l’ha fatto?

donna incinta con sigaretta e vino


Josie Cunningham, aspirante modella, attrice, celebrità, già escort di lusso e compagna di avventure sessuali di alcuni giocatori della Premiere League, non perde occasione per far parlare di sé. Ma chi è costei? Non è conosciuta da noi, eppure il suo comportamento è giudicabile da qualsiasi madre, anche non inglese.

Josie Cunningham: una madre indegna

La donna, già balzata agli onori della cronaca nel 2009 per aver sostenuto un’operazione di chirurgia estetica al seno a spese del servizio sanitario, aveva dichiarato il suo disappunto per essere nuovamente incinta di un maschio. La futura mamma era così delusa dopo aver scoperto il sesso del bambino che portava in grembo che ha iniziato a bere e fumare.  La donna dichiarò: “La sera in cui ho scoperto il sesso del bambino mi sono accesa la mia prima sigaretta. Non ne vado fiera ma non posso fermarmi. E’ cambiato tutto”.

Purtroppo non è il primo aprile e questa non è una bufala, è una notizia tristemente vera. Quella famosa sera non solo la donna dichiara di aver fumato un pacchetto intero di sigarette, ma di avere anche bevuto un numero imprecisato di bicchieri di vino. Sempre più incredibili le sue parole: “Se avessi saputo di aspettare una femmina di certo non avrei né fumato né bevuto”.

Prima di questo evento la donna era diventata “famosa” anche per aver dichiarato che avrebbe abortito per poter partecipare al Grande Fratello. La sua volontà era quella di diventare famosa e secondo lei la gravidanza era soltanto un ostacolo alla sua ascesa nel firmamento. Al di là della marea di critiche che la inondarono  per queste dichiarazioni la donna poi decise di non abortire sostenendo che proprio mentre era in clinica per eseguire l’operazione sentì il bambino scalciare e cambiò idea.

Adesso deduciamo dalle ultime notizie che non sul sesso del futuro bambino doveva esserci stata un po’ di confusione. Infatti Josie aspettava una bambina e si è affrettata a dichiarare che una volta scoperto che si trattava di una femmina ha subito smesso di bere e fumare. Ma non illudetevi, non è improvvisamente diventata una madre modello. Infatti la donna durante la gravidanza offriva biglietti a pagamento per vedere il suo parto e dopo aver dato alla luce la piccola Grace ha dichiarato che non avrebbe mai allattato perché secondo lei è un atto vile e ai limiti dell’incesto.

josie cunningham


Insomma, la triste realtà è che ci sono donne che vorrebbero tanto avere un figlio e non riescono, e altre che sarebbe meglio non ne avessero… E voi unimamme che cosa ne pensate?

(Fonte: huffington post)

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta