Sapete quanti batteri si trasmettono con un bacio alla francese?

Secondo una ricerca un bacio “alla francese” ha effetti inattesi sulla flora batterica della saliva, a beneficio della nostra salute.

coppia si bacia


Unimamme, forse non immaginerete mai cosa si nasconde davvero dietro un bacio.

Secondo un’organizzazione olandese per la Ricerca di Scienze Applicate durante un bacio di circa 10 secondi vengono trasmessi addirittura 80 milioni di batteri.

Remco Kort, autore di questo interessante studio, sostiene che il bacio espone a un enorme quantitativo di batteri. “Noi volevamo scoprire la misura in cui i partner condividono la loro microflora batterica ed è saltato fuori che più una coppia prosegue a baciarsi più diventano simili“.

Baci e batteri: benefici inattesi

Ecco come si è svolto lo studio:

  1. sono state valutate 21 coppie
  2. si è scoperto che quando le coppie si baciano intimamente e ad alte frequenze (almeno 9 volte al giorno) il microbiota della loro saliva diventa simile

Il Microbiota è dato dall’insieme dei microorganismi, batteri nella fattispecie, che popolano il nostro corpo. I batteri sono molto importanti per le funzioni del corpo per prevenire le malattie e l’esposizione ad essi può aiutare ad aumentarne l’immunità. D’altronde solo un decimo delle nostra cellule sono “umane”. come vi abbiamo raccontanto recentemente.

Solo la nostra bocca contiene circa 700 tipi di batteri diversi.

Durante lo studio, le coppie sono state sottoposte ad un particolare esperimento: uno dei 2 ha bevuto una bevanda probiotica contenente alcune varietà di batteri (compresi i Lactobacilli e Bifidobacteria raramente presenti nella bocca). Dopo un bacio intimo di 10 secondi i ricercatori hanno calcolato la quantità di batteri scambiati, ben 80 milioni.

Gli scienziati olandesi hanno lavorato in collaborazione con il Museo di Amsterdam “Micropia“, il primo museo dedicato ai microbi nel quale esiste il “Kiss-o-meter“, ossia il misuratore di baci: si misurano i baci in una scala che va da “asciutto, prudente” in grado di trasmettere appena 1000 batteri, al bacio “caldo” che ne passa milioni.

batteri in coltura

Batteri in coltura esposti al Museo “Microbia”

Lo studio in questione porta a riflettere sulle coppie sposate, che possono raggiungere simili benefici, anche se è risaputo che queste si baciano meno frequentemente delle giovani coppie.

Insomma, si spera che quest’ultimo studio possa incentivare queste coppie a ritrovare la passione di un tempo.

Dopotutto già una precedente ricerca stabiliva che baciarsi con passione eliminava stress e mal di testa.

E voi unimamme cosa ne pensate? Vi baciate spesso con i vostri compagni?

 

Fonte: Rt.com

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta