9 consigli per incoraggiare i bambini ad avere fiducia in se stessi

Non è facile aiutare i bambini a far crescere nel modo corretto la loro fiducia in se stessi.Questi 9 consigli possono aiutarvi a incoraggiarli!

tornare bambiniCare Unimamme, come si può far crescere l’autostima in un bambino e rendergli l’esplorazione e la conoscenza del mondo un piacere. Nessun genitore vuole di certo vedere il suo bambino soffrire di bassa fiducia in se stesso, ma purtroppo questo non è sempre possibile.

Al giorno d’oggi oltretutto, sia genitori che bambini hanno maggiori difficoltà e carenze circa la fiducia. Forse i troppi stimoli, le eccessive pressioni. Cerchiamo allora di riconoscere e capire se il nostro bambino ha necessità di essere sostenuto ed aiutiamolo a far crescere la fiducia per se stesso. Questi 9 consigli di Popsugar ci aiuteranno non poco!

Costruire la fiducia in se stessi: 9 consigli per aiutare i tuoi figli

1. Riconoscere i loro sentimenti

E’ importante capire perché  vostro figlio si sente giù di morale. Questo vi aiuterà a identificare il problema di fondo e di offrire una soluzione efficace.

2. Identificare e affrontare le loro “false” credenze 

Come noi tendiamo a essere i nostri peggiori critici, anche i bambini tendono a farlo, a volte  in un modo ancor più accentuato. Ma quando non riescono a soddisfare gli impossibili ed a volte irrazionali parametri od obiettivi che si sono posti di raggiungere hanno bisogno di riconquistare fiducia. Offrire loro una visione oggettiva e più ottimista della situazione permette rapidamente di cambiare il loro atteggiamento e direzionarli verso percorsi più gratificanti e realisti. Ad esempio:  se il bambino dice sempre che è un cattivo studente perché va male in matematica, provate a dirgli che  che ha bisogno semplicemente di trascorrere un po ‘di tempo a studiare questo argomento.

3. Evitare confronti

Semplicemente non paragonate mai i vostri figli. Ognuno di loro ha percorsi, caratteri e necessità differenti. Non dimenticate questo punto.

4. In casa, costruire un ambiente positivo
La costruzione della fiducia in se, per un bambino comincia in casa. Creare uno spazio sicuro che aumenta l’autostima del bambino e (si spera) le insegna ad aiutare gli altri che possono essere in giù su se stessi.

5. Lodateli in presenza di adulti 
Quando facciamo i complimenti ai nostri ragazzi spesso entrano da un orecchio ed escono dall’altro. Ma, quando lo facciamo davanti ad un parente o amico di famiglia, i nostri bambini sono più ricettivi alla lode. Vantatevi, ma con umiltà, di vostro figlio. Dimostrategli che non state dicendo queste cose per incoraggiarlo, ma perché li crede realmente.

6. Supportateli 
È più facile per i bambini superare difficoltà li supporterete. Ricordate che i vostri piccoli sono li nel bene e nel male, ma l’amore per loro dipende dalle situazioni, è incondizionato.

7. Richiedete il loro aiuto
Quando i bambini crescono, cominciate a dargli maggiori responsabilità: buttare la spazzatura, sparecchiare, pulire la tavola, ect.  Anche l’atto più piccolo dimostra che avete fiducia nella loro capacità di compierlo e questo, a sua volta, li rende più sicuri in se stessi. Quindi non esitate a aggiungere qualche compito in più compiti nella loro lista di cose da fare.

8. Celebrare il loro successo
Che si tratti di imparare ad andare in bicicletta o superare un test importante, elogiate il bambino per un lavoro ben fatto. Quando vede quanto siete orgogliosi di lui, inizierà a provare orgoglio in se stesso.

9. Date loro l’esempio
Siate un esempio. Mettere in pratica per primi ciò che predicate. Leggete questo come una grande opportunità non solo per costruire fiducia nel vostro bambino, ma anche per aumentare la vostra autostima.

Care Unimamme, ci sono dei punti che sostenete già? Vi abbiamo dato qualche idea in più? Secondo voi quale altro punto può aggiungersi a questa lista di nove?

Noi vi lasciamo con un elenco di 5 modi in  i genitori possono nuocere all’autostima dei bimbi.

 

Firma: Manuela Leone

Notizie Correlate

Commenta