Psicologia di coppia: ecco come dormono le coppie felici

Uno studio rivela come le persone più felici e soddisfatte del rapporto di coppia dormono.

dormire insieme

A dispetto del caldo o dei piedi freddi, del russare o di quel condizionatore che si è rotto e ancora non è stato aggiustato, le coppie felici hanno un modo preciso per dormire: più sono vicine più vanno d’accordo. Vincendo quindi tutti i problemi ambientali e i colpi da ko elargiti gratuitamente nel sonno.

Le coppie felici dormono a stretto contatto: i risultati di uno studio

immagine sul dormire in coppiaUn recente studio riportato dall’Indipendent indica infatti senza dubbio come le coppie felici siano quelle che dormono vicine.

La distanza sarebbe un importante indicatore per capire lo stato della relazione: più i due dormono distanti più la felicità e la soddisfazione diminuisce.

Si è cercato anche di stabilire quale sia la posizione migliore, ma in questo caso i risultati sono più concilianti.

Guardare nella stessa direzione o stare schiena a schiena non influisce sulla qualità. Per entrambe queste categorie il livello di soddisfazione è stato del 91%.

La differenza fondamentale, come dichiarato dal professore Richard Wiseman psicologo dell’Univeristà dell’Hertfordshire che ha condotto lo studio, sta nel contatto.

Le coppie (ne sono state indagate 1000) che avevano la notte a contatto erano più felici di quelle che applicavano la “regola del non toccarsi” mentre dormivano.

Il 12% del campione dormiva a stretto contatto, mentre solo il 2% lontani. Di questi:

  • l’86% che dormivano a meno di 2 cm hanno dichiarato di essere felici della loro relazione,
  • mentre solo il 66%  ha detto di essere felice tra le coppie che dormivano a più di 60 cm l’uno dall’altra.

La posizione più popolare è risultata comunque quella schiena a schiena (42%), seguita da quella in cui entrambi guardano nella stessa direzione (31%). Solo il 4% dormivano faccia a faccia.

Abbiamo dato spesso consigli su come mettere a dormire i nostri piccoli, stavolta tocca alle unimamme. Quindi stanotte approfittate per abbracciarvi e dormire vicini. Sicuramente ne gioverà il vostro umore.

Firma: Stefano

Notizie Correlate

Commenta