Imparare le manovre di disostruzione pediatriche: ecco come

Manovre che salvano la vita. Un corso online per poter essere di reale aiuto in caso di rischio o necessità di primo soccorso per il bambino.

corso

Unimamme, parliamo di sicurezza dei bambini, ed in questo caso per una mamma è davvero fondamentale l’informazione non soltanto per stare in guardia e consapevole dei rischi ai quali un bambino può incorrere ma, è ancor più importante, sapere come reagire nel caso in cui il bambino abbia bisogno di aiuto o soccorso.

Lo scorso anno Trenta ore per la Vita ha ha lanciato in tal senso un utilissimo tutorial in cui Lorella Cuccarini, socio fondatore e testimonial di della Onlus, mostrava in un video, quali tecniche di disostruzione usare in caso di soffocamento del bambino o del lattante. Manovre che possono davvero salvare la vita.

Quest’anno, forse alla luce del successo di questa esperienza, l’associazione ha scelto di lanciare uno è più strutturato corso “salva bambini“.

Un corso on line per prestare soccorso e salvare la vita ai bambini

corso disostruzione

Ogni anno in Italia più di 50 bambini, uno a settimana, perdono la vita a causa di una ostruzione delle vie aeree.  Per permettere alle mamme, e non solo, di poter essere di reale aiuto nel caso in cui accada un incidente di questo tipo è necessario conoscere cosa fare e soprattutto cosa NON fare!

Il corso ha una durata di circa tre ore e può essere seguito comodamente a casa dal proprio tablet o pc, come e quando lo si desidera. Con una quota di 25 euro i partecipanti hanno a disposizione un libro digitale di 92 pagine sul pronto soccorso pediatrico e quattro moduli digitali con test di verifica intermedi.

Questi i titoli di ogni modulo:

  1. il bambino non è un piccolo adulto
  2. oggetti e alimenti pericolosi: conoscere per proteggere
  3. le semplici manovre che salvano una vita nel bambino
  4. le semplici manovre che salvano una vita nel lattante

E poi anche una sezione di contenuti extra:

  • le domande delle mamme
  • come rendere inoffensivi i cibi potenzialmente pericolosi
  • elementi di pronto soccorso pediatrico

A fianco di Lorella Cuccarini, che condurrà da buona madrina il percorso formativo con video tutorial, ci sono esperti medici e specialisti nei vari ambiti quali:

  • Dottor Marco Squicciarini, medico esperto presso l’Istituto Superiore di Sanità per le tecniche rianimatorie con particolare riferimento alla rianimazione cardio-polmonare pediatrica, coordinatore nazionale del progetto di disostruzione pediatrica di Trenta Ore per la Vita;
  • Prof. Dario Gregori dell’Università di Padova, coordinatore del Progetto Susy Safe sugli alimenti e oggetti pericolosi nel bambino;
  • Dottor Alberto Ferrando, pediatra di famiglia;
  • Dottor Marco Gucci, pediatra esperto in alimentazione del bambino ed autore di libri di ricette per bambini;
  • Dottor Francesco Pastore, pediatra di famiglia.

Care Unimamme, ci sembra davvero una bella e utile iniziativa, tanto piu’ che il 45% del ricavato verrà devoluto a favore del “Progetto Home“, che assicura, in maniera gratuita, ai bambini malati di tumore il diritto alle cure migliori possibilmente rimanendo a casa propria e quando ciò non fosse possibile, garantisce ai malati e alle loro famiglie una casa lontano da casa. Un motivo in più per partecipare a questo percorso formativo.

Che dite, proviamo a fare questo corso? Fateci sapere come è andata!

Noi vi lasciamo con un approfondimento sui consigli di primo soccorso.

Firma: Manuela Leone

Notizie Correlate

Commenta