La culla per eco-neonati: leggera, comoda e trasportabile

La culla in cartone realizzata per i primi mesi di vita del bambino, oltre ad essere eco-sostenibile soddisfa anche le esigenze economiche dei genitori.

eco cradle culla in cartone

Come dev’essere la culla per un neonato? E’ questa una delle tante domande che si pongono le neo mamme. Scegliere la culla giusta, però, non è facile. In commercio, infatti, ci sono tantissimi modelli:

  • in legno
  • in vimini
  • in plastica
  • fisse
  • mobili

Negli ultimi tempi, però, i neo genitori attenti al futuro dei propri figli possono scegliere la culla in cartone, una delle ultime novità in gadget tecnologici creata apposta per i bambini. Si chiama Eco-Cradle e sembra un giocattolo da costruire in poche, semplici mosse.

Disegnata da Green Lullaby, la culla fa parte di un’ampia gamma di prodotti per bambini in cartone ondulato, pensati per eco-neonati e che comprende sia giocattoli che arredi in miniatura.

Tutti gli articoli in cartone sono:

  • sicuri
  • leggeri
  • divertenti
  • ecologici
  • totalmente riciclabili
  • biodegradibili.

La culla in cartone è stata realizzata per i primi mesi di vita del bambino. E’ lunga 75 cm e soddisfa anche le esigenze economiche dei genitori. Costa, infatti, solo 72.59 euro: il giusto prezzo, dunque, per un oggetto che sarà usato solo per poco tempo.

In commercio ci sono due varianti di questa speciale culla:

  • quella decorata con motivi geometrici
  • quella bianca che può essere personalizzata

Posizionata accanto al letto dei genitori, la culla ha l’altezza giusta per dondolare il bambino quando piange e per prenderlo in braccio anche restando distesi.

La culla in cartone presenta molti vantaggi:

  • si monta senza attrezzi
  • è completamente ripiegabile
  • è adatta ai viaggi
  • può essere trasportata ovunque

Inoltre, la Eco-Cradle grazie al design economico e al trattamento ignifugo soddisfa tutti i requisiti di sicurezza richiesti dagli standard europei.

Dunque se state per avere un bambino perchè non scegliere per lui la culla in cartone ed infondergli, sin dai primi mesi di vita, il rispetto per l’ambiente. I bambini, infatti, sono molto ricettivi verso tutte le tematiche ambientali e prima si comincia ad insegnargliele, meglio è!

Allora, non male no? 😉

Firma: Stella Dibenedetto

Notizie Correlate

Commenta