Le donne con il sedere grande piacciono agli uomini per una ragione “antica”

Da uno studio è emerso che gli uomini preferiscono le donne con il sedere grosso per la curvatura della colonna vertebrale

schiena e inizio sedere di donna

Finalmente siamo in grado di stabilire con certezza perché donne come Kim Kardashian e Jennifer Lopez sono considerate il sogno proibito di tanto maschietti.

Secondo la scienza infatti pare che gli uomini si sentano particolarmente attratti da una donna con una schiena a 45°sopra la parte superiore del fondo schiena.

 

Questa attrazione, in realtà, ha origini ancestrali e risale infatti al periodo in cui questa condizione garantiva un vantaggio durante la gravidanza ai tempi dell’alba dell’uomo.

Addirittura i ricercatori hanno individuato che un po’ di massa in più intorno alle natiche migliorerebbe la curvatura della colonna vertebrale di una donna.

Per gli uomini però è l‘incastro vertebrale (la curvatura fisica della colonna vertebrale) a giocare un ruolo di irrinunciabile fascino.

curvatura spinale


Colonna vertebrale della donna: risolto il mistero

La curvatura della colonna vertebrale, fino ad oggi sottovalutata, è in realtà molto importante, perché consente alle donne di spostare il centro della loro massa sui fianchi durante la gravidanza, in un momento delicato in cui proprio la massa è tutta concentrata in avanti.

Secondo lo studio, senza la curvatura della colonna vertebrale la pressione sui fianchi della donna aumenterebbe dell’800% e dunque lei non solo sarebbe costretta a rimanere immobile, ma rischierebbe problemi di salute non trascurabili.

Quindi, nell’antichità, le donne con una perfetta curvatura spinale  erano in grado di poter sostenere gravidanze multiple senza pericolo di lesioni spinali.

Questo tratto quindi sarebbe diventato di attrazione sessuale perché avrebbe garantito la continuità della prole e il proliferare del proprio dna.

curvatura spinale esperimento


 

Potreste pensare a delle vertebre che non sono incastrate come dei dischetti da hockey e che sono alla stessa altezza davanti e dietro. Una vertebra dorsale incastrata invece è più alta nella parte anteriore del corpo piuttosto che nella parte posteriore” sottolinea il dottor  David Lewis, a capo della ricerca.

Quando si impila una vertebra in cima e sotto una che è più alta davanti piuttosto che nel retro allora si formerà una catasta curva.

In questo contesto un angolo di 45° gradi è ottimale perché aiuta il movimento, ma non è così grande da esporre le donne al mal di schiena e al rischio di ernia al disco che può derivare da un’eccessiva curvatura spinale.

La ricerca si è svolta nel modo seguente:

  1. a un campione di 300 uomini sono state mostrate diverse sagome di donne con differenti angoli di curvatura
  2. è stato chiesto di valutare le immagini secondo il grado di attrazione provata
  3. la maggior parte degli uomini era attratta dalla curvatura spinale a 45°

Gli uomini quindi potrebbero apparentemente puntare la loro attenzione sul di dietro di una donna, ma in realtà assumono informazioni sulla loro curvatura spinale, anche se loro non ne sono consapevoli è questo che stanno facendo le loro menti” ricorda il dottor Lewis.

In realtà questa non è la prima volta in cui la scienza sottolinea la preferenza evolutiva degli uomini nei confronti delle donne più rotonde, nel 2014 un’altra ricerca aveva testimoniato che le donne coi fianchi più larghi avevano una quantità maggiore di ormoni necessari per rimanere incinte.

Infine, un altro studio aveva testimoniato che le donne coi fianchi più larghi non sono erano loro stesse più intelligenti, ma davano alla luce figli più svegli.

Unimamme e voi cosa ne pensate di questi risultati? Deluse nell’apprendere ciò che attira di più in una donna?

Dite la vostra se vi va

 

 

(Fonte: Daily Mail.co.uk/Medical Daily.com)

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta