Dare acqua ai bambini sotto i 6 mesi può essere letale: ecco perché

Il parere di alcuni esperti sul somministrare acqua ai neonati. Loro lo sconsigliano vivamente.

acqua e neonati

Unimamme, oggi vogliamo darvi qualche consiglio circa l’alimentazione dei bambini. Tempo fa infatti vi avevamo riportato l’opinione di alcuni esperti secondo cui le acque per neonati non servono a nulla e oggi desideriamo approfondire l’argomento.

acqua e neonati: il parere degli esperti

Alcuni genitori sono convinti che somministrare acqua ai neonati sia un’opzione salutare per i piccoli, ma in realtà  non solo è sconsigliata ma può perfino causare loro gravi danni.

Alcuni esperti raccomandano che, fino a 6 mesi, non venga somministrato nient’altro che latte in polvere o latte della mamma.

“I bambini allattati al seno non dovrebbero ricevere acqua finché non avranno iniziato a mangiare cibi solidi”  è il consiglio del Sistema Sanitario Nazionale inglese, pubblicato sul The Sun.

La dietologa  Katie Keratsky aggiunge: “persino in un giorno molto caldo ottengono tutta l’idratazione di cui hanno bisogno con il latte umano o la formula”.

Sia il latte materno che la formula contengono ingredienti altamente nutrienti per i piccini, cose che li aiutano a crescere.

  • proteine
  • carboidrati
  • grassi
  • vitamine
  • minerali

non sono presenti nell’acqua.

Addirittura grandi quantità di acqua potrebbero essere letali per i bambini.

Keratsky specifica: “l’intossicazione da acqua avviene quando si consuma troppa acqua in un breve periodo di tempo e il livello di sodio nel sangue precipita causando una situazione piuttosto tragica”.

Mentre gli adulti riescono a regolarsi, i piccoli non sono in grado. E questo può procurare loro problemi molto gravi.

Unimamme, voi come vi regolate?

Date acqua ai vostri piccini? Qualcuno ve l’ha consigliato?

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta