Le dinamiche dell’atto sessuale, cosa ne sappiamo?

Tentativo di analisi delle dinamiche sessuali in maniera scientifica, per meglio comprendere il comportamento degli organi sessuali durante l’atto. La conoscenza è maestra di vita, ricordiamolo sempre!

Coppia in un letto,in effusioni di tipo sessuale

Cara amica, ecco un articolo forse un pò noioso, ma attraverso il quale cercheremo di capire scientificamente le dinamiche dell’ atto sessuale, cioè di comprendere meglio il comportamento dei nostri organi e di quelli maschili durante lo stesso.

Durante l’eiaculazione viene emesso nella vagina il liquido seminale dell’uomo, il quale in parte penetra direttamente nella cavità uterina. Questa situazione si realizza grazie all’abbassamento dell’utero ed alla contrattilità dello stesso, che avviene nel momento  in cui la donna raggiunge l’orgasmo. In questa fase, l’orificio uterino esterno si apre e si chiude con movimenti ritmici dovuti all’attività dello strato muscolare del collo uterino. A questa attività del collo, si sovrappone una serie di contrazioni del corpo dell’utero.

Facciamo ora attenzione alla fase ovulatoria: in tale fase del ciclo, infatti, la funzione delle vie genitali della donna asseconda un ambiente molto più favorevole alla penetrazione dello sperma, ed ecco che potrebbe avverarsi il concepimento. In questo periodo, infatti, se volete avere un bambino, non ci rimane che augurarvelo e che tutto proceda per il meglio, perchè altrimenti il consiglio è di prendere precauzioni e di porsi al riparo, in quanto il tasso di fecondità potrebbe essere alto.

Il concepimento di un figlio è un atto meraviglioso, ma episodi di ignoranza o di superficialità ci ricordano che purtroppo tale atto,  spesso, avviene con “irresponsabilità“, determinando così nella coppia delle situazioni che possono richiedere un aborto.

Cara amica, sia chiaro che nessuno si vuole arrogare il diritto di giudicare, non è assolutamente nostra intenzione, lo scopo dei nostri articoli è semmai quello di diffondere, per quanto sia possibile, delle nozioni che aiutino a capire l’esperienza della gravidanza, con la speranza che possano essere interessanti ed utili per tutte le nostre lettrici. Tra queste, particolare riguardo cerchiamo di riservare alle nostre amiche più piccole che si affacciano al mondo del sesso, cercando di preservarle da tutte le “scomodità” che questo mondo può riservare a noi donne…

Conoscere è potere, sempre!

Firma: Carlotta Guglielman

Notizie Correlate

Commenta