Dislessia nei bambini: i sintomi per identificarla già in età prescolare

La dislessia nei bambini presenta dei sintomi osservabili già in età prescolare, ecco un elenco dei principali.

La dislessia è un disturbo dell’apprendimento basato sul linguaggio che causa difficoltà con ortografia, scrittura, lettura e riconoscimento della parole.

Si tratta di un problema di cui vi abbiamo già accennato in passato dal momento che in Italia ne soffre il 3-4% dei bambini in età scolare, ma su cui vorremmo ritornare per fornirvi maggiori dettagli e aiutarvi a riconoscerne i sintomi per poter così aiutare i vostri figli.

Solitamente i sintomi principali della dislessia comprendono:

  1. sviluppo del linguaggio lento
  2. difficoltà a valutare le indicazioni
  3. problemi a capire le sequenze
  4. scarsa capacità di lettura
  5. brutta calligrafia
  6. scarsa capacità di organizzazione
  7. scarsa memoria per fatti irrilevanti

Dislessia sintomi: quali sono in età prescolare?

Per cercare di individuare se il vostro piccolo di 4-5 anni presenta i segnali della dislessia leggete questa lista:

  1. continuo cambio di mano passando dalla destra alla sinistra e viceversa mentre colorano, scrivono, ecc…
  2. incapacità di allacciarsi le scarpe
  3. difficoltà a pronunciare parole con più di 3 sillabe
  4. difficoltà a pronunciare parole che fanno rima
  5. difficoltà nell’apprendimento della scrittura
  6. difficoltà nel pronunciare: M, N, L, R
  7. balbuzie

Invertire le lettere o scrivere le parole al contrario invece non devono essere fattore di preoccupazione, la maggior parte dei bambini risolve tutto a scuola.

Dislessia: sintomi nel bambini in età scolare

A molti bambini viene diagnosticata la dislessia alle elementari o alle medie, quando appare chiaro che c’è qualcosa che non va.

Ecco alcuni segnali che dovrebbero farvi suonare dei campanelli di allarme:

  1. punti deboli nell’ortografia e nella scrittura
  2. lettura lenta e interrotta (commettendo gravi errori)
  3. difficoltà a dire che ora è
  4. difficoltà con problemi di matematica e concetti
  5. difficoltà a trovare le parole giuste o esprimersi
  6. storpiare parole comuni
  7. disordine negli armadietti, borse e in camera da letto
  8. difficoltà nel ricordare un numero di telefono o una serie di numeri

Se i segnali della dislessia diventano evidenti tra i 5 e gli 8 anni, allora care mamme prendete provvedimenti, perché come ricorda Tina J. che ha riassunto questi sintomi :”più a lungo una disabilità viene lasciata senza l’appropriato intervento, maggiore sarà la perdita di ego, forza e fiducia in se stessi dei bambini che ne soffrono“.

Unimamme e voi cosa ne pensate di questi sintomi? I vostri figli ne possiedono alcuni?

Avete dovuto affrontare la dislessia in famiglia.

Parlatene con noi se vi va.

 

 

 

(Fonte: Pop Sugar.com)

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta