Bimbo riceve un taglio di capelli alla nascita e il fratello 3 in 5 mesi (FOTO)

Neonati con tanti capelli: l’incredibile caso di due fratellini inglesi.

Può capitare che un bambino, alla nascita, possa sfoggiare un’acconciatura particolare, ma ci sono casi davvero unici: come quello dei piccoli Stanley e George Shenton.

Due fratellini con capelli molto particolari

George, che ora ha 4 anni, in particolare, ha avuto bisogno di un “urgente” taglio di capelli direttamente nel reparto di maternità.

La mamma Lindsay, sul Daily Mail, racconta: “A George hanno tagliato i capelli non appena nato perché la sua frangia gli andava negli occhi“.

Il fratellino, Stanley, che oggi ha 5 mesi, invece, necessitava di effettuare uno scan al cervello. “Per questo motivo aveva avuto bisogno di gel nei capelli e le ostetriche hanno passato molto tempo a fargli la cresta”. Il bimbo ha dovuto fare avanti e indietro dall’ospedale e le ostetriche coglievano sempre l’occasione per dargli un’occhiata.

“Quando un pediatra ti dice che il tuo bimbo è molto irsuto sai che è vero, ma per me è così che sembrano i bambini”.

Quando il parrucchiere ha dovuto tagliare i capelli al fratello minore questi non riusciva ancora a tenere su la testa e “il parrucchiere tremava come una foglia” racconta la mamma.

Gli hanno persino scattato una foto perché non avevano mai visto niente di simile“.

Mentre a Stanley piace che ci si occupi della sua criniera, lo stesso non si può dire di suo fratello George.

“George odia tagliare i capelli ed è solito piangere fortissimo” spiega la mamma dei bimbi.

“Non riesce a stare nemmeno nella stessa stanza del phon perché non gli piacciono i rumori forti, quindi devo trascorrere 15 minuti ad asciugargli i capelli con un asciugamano”.

Lindsay ammette che i figli hanno ereditato i capelli dai genitori “i miei capelli sono molto spessi e ho sempre bisogno di un doppio appuntamento con il parrucchiere”.

George e Stanley non hanno perso i loro capelli crescendo, come succede abitualmente ai bambini, invece i loro capelli sono cresciuti sempre di più.

George ha capelli molto vaporosi, mentre i capelli di Stanley continuano a crescere. Abbiamo smesso di tagliare i capelli di Stanley quando ci siamo accorti che crescevano in verticale. Spero che prima o poi la gravità avrà la meglio. La maggior parte del tempo sembra che gli abbiano dato la scossa“.

I capelli di Stanley creano però qualche problema di abbigliamento: non può infatti indossare un cappello “perché i capelli gli finirebbero tutti negli occhi”.

A dispetto dei vari inconveniente Lindsay e suo marito amano i capelli dei loro piccolini. “Richiedono molta pazienza ma sono adorabili. Le persone commentano spesso i loro capelli e vengono fermati piuttosto spesso, è un bel modo per iniziare una conversazione ed è bello poter parlare con le persone”.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa simpatica storia?
I vostri figli avevano capelli particolari?

Noi vi lasciamo con la storia di un bambino con tanti capelli da orsetto.

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta