“E’ lei quella giusta”: 12 uomini rivelano il momento in cui l’hanno capito

In quale momento si capisce se una persona è quella giusta? 12 uomini descrivono l’istante in cui hanno capito che la donna che avevano davanti era la loro anima gemella.

heart shape from couple hands

Secondo gli scienziati la ricerca dell’anima gemella è di intralcio alla nostra felicità, ma non sembrano pensarla così i numerosi mariti che su Reddit hanno deciso di condividere i momenti che li hanno spinti a chiedere la mano della loro compagna o, più semplicemente, ad accorgersi che la persona che stava loro accanto era quella giusta.

Ecco alcuni esempi di coppie che hanno scoperto, a volte in maniera buffa e inaspettata, altre come una vera e propria epifania, di essere fatti l’uno per l’altra.

12 uomini descrivono come hanno trovato l’anima gemella

coppia si stringe insieme1) Un amore a colpi di libri: quando ci siamo trasferiti a vivere insieme abbiamo disfatto gli scatoloni estraendo i volumi e scoprendo di avere i doppioni dei nostri libri preferiti. Mi ricordo di aver pensato, si è lei.

2) Sostegno reciproco: mio padre era appena morto e io sono andato al suo funerale in uno Stato che distava 5 ore da dove abitavo. Mi trovavo solo nell’albergo e la mia ragazza mi ha telefonato chiedendomi come stavo e ho risposto di stare bene, nonostante dentro mi sentissi piuttosto giù perchè mio padre era probabilmente la persona cui mi sentivo piu’ vicino. Abbiamo parlato per un po’ e poi abbiamo attaccato. Non riuscivo a dormire e intorno alle 4 del mattino ho sentito bussare alla mia porta. Ho guardato dalla finestra e immediatamente ho iniziato a piangere, la mia ragazza aveva guidato per 5 ore perchè sapeva che stavo male, l’ho fatta entrare e siamo rimasti abbracciati per il resto della notte e il giorno dopo siamo andati al funerale

3) La prova del ghiaccio: siamo ancora fidanzati. Una volta la mia ragazza ha guidato senza timore in mezzo alla bufera di neve più intensa che qualsiasi camionista potrebbe attraversare. Da quel momento ho saputo che volevo che i suoi geni scorressero nella mia progenie.

4) Il senso dell’umorismo è fondamentale: una volta ero al cinema con un gruppo di amici. Un film stupido, e c’era solo un’altra persona che rideva per per le stesse cose per cui ridevo io. Siamo usciti insieme. E abbiamo continuato a ridere al momento sbagliato. Siamo sposati da circa 25 anni e ancora ridiamo quando nessuno lo fa.

5) La coordinazione è importante: ci frequentavamo da 3/4 mesi e ci tenevamo per mano mentre uscivamo da un negozio per raggiungere il marciapiede. Senza perdere un colpo, con un piccolo salto, siamo scesi insieme dal marciapiede, come facevo sin da bambino. Mia figlia ed io lo facciamo regolarmente. Se vi sentite ancora bambini nel cuore trovate qualcuno con un cuore simile.

6) Ti amo anche se sei disoccupato: la prima sera in cui ci siamo conosciuti ero disoccupato e lei mi attraeva molto. Quando a malincuore le ho raccontato la mia situazione lavorativa lei ha esclamato: “vorrà dire che per questa sera sarò io a offrirti da bere”. Sapevo che era speciale. Un anno dopo le ho chiesto di sposarmi. Adesso lei sta a casa e io compro da bere.

7) L’amore non è tutto rosa e fiori: eravamo insieme da un anno e mezzo quando l’ho lasciata a causa dei miei problemi di alcolismo dopo che mi ero comportato malissimo con tutti. Lei però è stata l’unica a non mollare, è venuta a trovarmi per assicurarsi che stessi bene. Poi mi ha chiesto di uscire a cena. Ai suoi occhi ero una persona degna di essere frequentata, di amore. Questo mi ha dato la forza di tornare a essere sobrio. Se qualcuno poteva amarmi anche quando ero ubriaco perso allora il minimo che potessi fare era di dimostrare di essere un vero essere umano e la scelta giusta. Mi ha chiesto di uscire quando ero sporco e da quel momento ho saputo che l’avrei sposata. Ora aspettiamo il nostro primo figlio.

8) Spirito d’improvvisazione: eravamo in viaggio in Italia, ma il nostro volo è stato cancellato a causa del vulcano islandese. Abbiamo incontrato una donna che ci ha chiesto “Dove vorreste andare?”. La mia ragazza, ora mia moglie, si è voltata verso di me chiedendomi “potremmo visitare Machu Picchu”. Anche se ci frequentavamo da poco sapevo che era quella giusta. Mi sono proposto in un parco acquatico a Lima.

9) Mai senza mia moglie: sinceramente non c’è stato un momento in cui ho pensato di non volerla sposare.

10) Amore lungo una vita: ci siamo conosciuti quando avevamo 11 anni, siamo stati insieme per circa 10 anni. Ci siamo sposati circa 3 mesi fa. Non c’è stato un solo momento, ma una serie di momenti nel corso di 13 anni. Lei è come il mio braccio destro. Non posso immaginare una vita senza di lei.

11) Trasformare i brutti ricordi in qualcosa di bello: eravamo fermi a una fermata del bus per ripararci dalla pioggia dopo aver fatto la spesa. La pioggia cadeva scrosciante e ho pensato che sarebbe stato forte correre sotto l’acqua. Mi sono voltato per dirglielo ma lei mi ha anticipato. Abbiamo raggiunto la macchina ridendo bagnati fradici.

12) Fare dietrofront: Mi ero sistemato per un anno a Denver. Avevo trascorso gli ultimi sei anni sulla strada. Ero passato dall’essere un senza fissa dimora ad avere un lavoro comodo nell’IT . Il mio vicino di casa era una ragazza con la quale avevo davvero legato. Potevo passare dal mio balcone a quello di lei. Avremmo passato le notti a parlare. In ogni modo, ho iniziato a sentire un po’  voglia di viaggiare. La strada mi chiamava di nuovo. Ho preparato la mia macchina e stavo dicendole addio. Lei mi ha detto che sarei dovuto restare. Se fossi partito, avrei gettando via qualcosa di buono. Mi si è spezzato il cuore , ma non ero destinato a vivere una sola vita in una sola città . C’erano lacrime nei suoi occhi , quando sono partito. Non credo che siano passate più di sei ore da quando mi sono ripreso. Il sole stava tramontando, il cielo rosso era così dannatamente grande. Era come se universo mi stesse mostrando il suo cuore, chiedendomi di abbracciarla … ma tutto quello che ho potuto sentire in quel momento era solitudine. Potevo avere il mondo o potevo avere lei . Ho girato la macchina, e la mattina dopo le ho chiesto di sposarmi.

Noi di Universomamma non possiamo che rimanere ammirate da queste prove di affetto, prova che l’amore è per tutti qualcosa di diverso e inimitabile.

E voi unimamme avete qualche momento rivelatore da condividere con noi? Provate a chiedere ai vostri uomini quando hanno capito che eravate quelle “giuste”, e se vi va raccontatecelo!

Noi vi lasciamo con la storia di una coppia e di una foto che ha cambiato per sempre la loro vita.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta