Eventi per bambini a settembre: Napoli e Cagliari

Tante occasioni di divertimento per Napoli e Cagliari. Tutti per voi gli eventi in programma per i vostri bambini.

attrazioni per bambini

E’ sempre un piacere trascorrere la giornata insiemi ai nostri bambini, soprattutto quando le città offrono davvero tante occasioni per divertirsi insieme a tutta la famiglia.

Non tutte le amministrazioni comunali, però, riescono a concedere spazio alle esigenze dei più piccoli. Mentre Milano, Roma, Firenze e Torino, Bologna e Venezia offrono davvero tanti eventi per lo svago dei più piccoli, spostandoci al sud le cose cambiano. Tuttavia, anche se in numero inferiore, anche Napoli e Cagliari organizzano diversi eventi per i più piccoli. Cominciare a scoprire le attività organizzate da Napoli:

  • Sopra le righe, Agenzia di comunicazione e promozione editoriale e CASTcafè sono lieti di invitare tutti i bambini alla strepitosa caccia al tesoro nei Campi Flegrei, sabato 14 settembre ore 17.00 al CASTcafè, via Castello 50/b, Bacoli. Alle 18.00 i bambini potranno gustare una merenda tipica flegrea partecipando alla lettura interattiva di brani scelti da alcuni libri. Mentre i bambini giocano, i genitori potranno godersi il tramonto nel suggestivo giardino del CASTcafè gustando le bontà del suo ricco menù. Costi: 5 euro a bambino. Consumazione per gli adulti libera.
  • Sopra le righe, Agenzia di comunicazioni e promozione editoriale e CASTcafè, invitano i bambini di Napoli a trascorrere un pomeriggio all’insegna delle fiabe, sabato 14 settembre ore 17.00 al CASTcafè, via Castello 50/b, Bacoli. Cenerentola, Alice nel paese delle meraviglie, Biancaneve, e altre fiabe ancora raccontate in dialetto napoletano sono le protagoniste del pomeriggio di giochi, di movimento e di improvvisazione teatrale per bambini.
  • Dal 14 settembre al 17 novembre, presso l’Orto Botanico di via Foria, torna l’appuntamento con la teatralizzazione delle fiabe. Sono otto i titoli che saranno rappresentati e sono stati scelti dai capolavori della letteratura universale per l’infanzia, in scena dalle 10.30 (prenotazione obbligatoria allo 081 033 0619 , prezzo 7 euro per un massimo di 80 spettatori a recita).
  • Dal 14 al 29 settembre, sempre presso l’Orto Botanico di via Foria, è in programma lo spettacolo “Le favole della saggezza, da Esopo, Fedro e La Fontaine”. Il 14 e 15 Settembre (in replica anche il 21 e 22 settembre) lo spettacolo “Il popolo del bosco” di Giovanna Facciolo. Il 28 e il 29 settembre, invece, “L’albero del sole“, dalle fiabe di Hans Christian Andersen.
  • Tanto spazio per i piccoli appassionati di bicicletta con il Napoli bike festival. Il sabato si parte con Storie a due ruote, laboratori di lettura per bambini a cura di Nati per Leggere. Poi ci sono corsi per imparare ad andare in bicicletta mentre la domenica c’è il teatro a pedali delle guarattelle del maestro Salvatore Gatto (ore 12) e poi la ludoteca itinerante del Ludobus ed i laboratori creativi della coop. Sempre la domenica c’è il bike tour alle 10.30 per i più piccoli lungo la pista ciclabile ed infine alle 11.00 la Bikaccia, caccia al tesoro in bicicletta. I bambini possono essere accompagnati dai genitori. L’appuntamento per tutte le attività è nell’Area Village alla Mostra d’Oltremare, ingresso viale Kennedy.

E Cagliari cosa propone? Ecco gli eventi in programma nella città sarda:

  • Sabato 14 settembre 2013, presso la Libreria Minuscola si terrà il laboratorio Giocattolificio: Costruire giocattoli con materiali di riciclo. Il Laboratorio creativo si rivolge ai bimbi dai 3 ai 10 anni. La quota di partecipazione è di 7,00 euro e la prenotazione obbligatoria.
  • Lunedì 30 Settembre presso la sala feste “Dragonfly”,si svolgerà la prima edizione di “Gira il tuo libro”, un incontro di bambini e ragazzi per scambiarsi i libri che oramai riempiono gli scaffali di casa! Lo scambio avrà inizio dalle h 15.00 presso la sede della Dragonfly, in via Toti,40,a Quartu Sant’Elena. Ci saranno diverse postazioni divise per fasce d’età dove i bambini/ragazzi potranno scambiare i propri libri. L’ingresso è totalmente gratuito. I libri devono essere usati ma tenuti bene ed è possibile scambiare un libro alla volta. I bambini al di sotto degli 8 anni devono essere accompagnati da un adulto.

Insomma, anche a Napoli e Cagliari ci sono comunque belle occasioni per divertirsi insieme a tutta la famiglia. E allora non perdete altro tempo e uscite!

 

 

Firma: Stella Dibenedetto

Notizie Correlate

Commenta