“Fiocchi in ospedale”: Save the Children e Groupon a favore della prima infanzia

Anche Groupon si attiva e promuove un’iniziativa di Save the Children per tutelare le famiglie con bambini appena nati. Bello!

fiocchi-in-ospedale

Save the Children torna con un’iniziativa a favore dell’infanzia. Con il progetto Fiocchi in ospedale mira infatti a:

  • aiutare i genitori in difficoltà
  • fornire assistenza domiciliare
  • distribuire beni di prima necessità
  • creare un ambiente sereno per i bambini fin dall’inizio.

Fedele al suo credo, con quest’operazione, l’Associazione Save The Children vuole intervenire nel campo della salute materna infantile, prevenendo situazioni di abuso e disagio psicologico.

Come viene realizzato tutto ciò?

Attraverso sportelli di ascolto e sostegno concreto per i genitori attivi presso:

  • il Politecnico di Bari
  • il Niguarda di Milano
  • il Cardarelli di Napoli.

Molte sono le attività attuabili davanti a questa problematica:

  • informare circa l’allattamento e aiutare nelle difficoltà iniziali
  • stimolare la solidarietà tra donne
  • favorire una dimensione protetta per le fasce più deboli come donne sole o emarginate
  • creare un network di supporto alle famiglie in difficoltà

Anche Groupon sostiene questa bella iniziativa, tramite delle donazioni, anche di solo 3 euro, che possono essere effettuate fino al 21.05.2014.

groupon per savethechildren

In più, tra tutti coloro che avranno donato, verranno estratte 10 persone che potranno partecipare a un incontro con Francesca Valla, nota al pubblico come Tata Francesca.

Allora unimamme, pronte a fare un piccolo sforzo per proteggere questi bambini? In questi casi è vero il detto “l’unione fa la forza“!

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta