Genitori divorziati trovano un dolce modo per ricordare una tradizione – FOTO

Una mamma ha un’idea su come mantenere vive le tradizioni di famiglia nonostante il divorzio.

Come mantenere il senso di famiglia dopo un divorzio in cui i figli, necessariamente, vivono per la maggior parte del tempo con un solo genitore?

Divorzio: una coppia trova un modo per stare insieme al figlio

Noi vi presentiamo il caso di Victoria Baldwin e del suo ex marito Adam Dyson che hanno divorziato nel 2015 dopo tre anni di matrimonio.

Insieme hanno avuto un figlio: il piccolo Bruce. Dal momento che Victoria, anch’ella figlia di una coppia divorziata, non possiede immagini della sua infanzia insieme a entrambi i suoi genitori, ha deciso di proporre una bella iniziativa ad ex marito e figlio.

“Ora che non viviamo più insieme, nello stesso Stato, abbiamo progettato questo servizio fotografico, ormai è trascorso un anno dalla nostra ultima foto e Bruce trascorre molto tempo con un solo genitore a causa dei nostri trasferimenti”

“.Le prime due foto in alto sono state scattate quando eravamo sposati, le ultime due no. Non siamo innamorati, non andiamo sempre d’accordo, non siamo migliori amici, qualche volta non ci piacciamo nemmeno. Ma sapete cosa siamo? Siamo sempre connessi per via del nostro bellissimo, intelligente, gentile, compassionevole e divertente figlio” ha dichiarato la donna all’Huffington Post.

Prima che il divorzio fosse finalizzato la coppia si è sforzata di partecipare alle varie festività come Natale, Pasqua, compleanni, ecc… insieme, per almeno alcune ore.

Questo servizio fotografico è l’occasione di trasmettere al figlio ricordi di famiglia in cui siamo tutti insieme.

“Quando abbiamo divorziato io e Adam ci siamo fatti una promessa, che avremmo messo nostro figlio al primo posto nel valutare la ricchezza che ciascuno di noi porta alla sua vita, per ragioni diverse”.

“Così abbiamo fatto questo servizio fotografico, pago un bel po’ per vedere le foto stampate, incorniciate e poste nella stanza di nostro figlio, potrebbe crescere senza due genitori che vivono nella stessa casa… ma crescerà per vedere il rispetto, la gentilezza, l’empatia, la compassione, la perseveranza, la flessibilità, e persino il sacrificio rappresentati da entrambi i suoi genitori e saprà che si può smettere di amare, ma mai dividersi”.

La mamma di Bruce ricorda che lei, crescendo, sentiva di vivere due vite separate con due persone diverse e per questo intende trasmettere sentimenti differenti al figlio.

Sebbene Victoria e l’ex marito abbiano avuto altre relazioni dopo il divorzio mantengono l’attuale relazione come due persone che non stanno più insieme, ma vogliono bene al loro unico figlio insieme.

“Facciamo il possibile per includerci l’un l’altro, perché non siamo semplicemente ex moglie e marito, ma i genitori di Bruce, primo, principale e più importante. Noi speriamo che Bruce impari che puoi ancora avere qualcuno nella tua vita, anche se non c’è più il romanticismo, e specialmente se loro sono i genitori del tuo bambino”.

Le immagini sono state pubblicate sulla pagina Facebook Love What Matters ottenendo 13 mila Like e 1265 condivisioni.

Unimamme, voi cosa ne pensate dell’idea di questa mamma per unire la sua famiglia e lasciare un bel ricordo al figlio?

Noi vi lasciamo con 5 errori che danneggiano emotivamente i figli.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta