Gocce di vita lungo il Tevere. Roma è pronta per accogliere TEDxTrastevere

Cambiare il mondo con il potere delle idee. A Roma il laboratorio TED parte dall’acqua.

Immagine di Roma con logo di Tedxtrastevere

Quando le idee meritano di essere diffuse. E’ questo il punto di partenza di un ambizioso progetto che sfocerà lungo il Tevere il 16 ottobre, a Roma, proprio come un fiume d’acqua. L’acqua sarà infatti il filo conduttore di racconti, spunti, idee e riflessioni del progetto- laboratorio creativo, TED.

Ma cos’è TED?

TED nasce nel 1984, con la prima conferenza organizzata allo scopo di unire i mondi paralleli di

  • Tecnologia,
  • Entertainment,
  • Design.

Da allora sono trascorsi quasi trent’anni.

TED è ancora un’organizzazione no-profit basata sulle  «Ideas Worth Spreading», ovvero su quelle intuizioni che hanno il merito per essere divulgate.

Mercoledì a Roma, per la prima volta, TED ci sarà, con in programma il laboratorio dal tema” Gocce di vita”.

Si tratta di un’idea assolutamente innovativa che parte dalla riflessione sull’acqua, appunto. Un leitmotiv che accompagnerà costantemente gli uditori partendo dall’immagine di una goccia, che traccia una linea sulla superficie. Un filo conduttore che bene si colloca all’interno di Trastevere, con la sua arte, con la sua affinità con l’acqua, appunto.

Drops of life, gocce di vita, partirà dall’acqua per toccare temi di rilevanza mondiale, spaziando e informando la platea grazie a speaker esperti, allo scopo di ispirare gli uditori a far nascere nuovi progetti, iniziative, in un concatenarsi di storie dal potenziale infinito.

L’appuntamento è per mercoledì 16 ottobre 2013 ore 16:00 presso l’ Ex Mercato Ebraico del Pesce
, in Via di San Teodoro, 74, a Roma.

Le idee, gli spunti, i pensieri, saranno poi raccolti, come in occasione delle precedenti edizioni, sul portale di TED, ed a disposizione degli utenti del web, sempre con lo scopo, ultimo, di cambiare il mondo con il potere delle idee.

E’ possibile infatti ricercare i diversi interventi in base all’argomento o direttamente scegliendo il relatore che si vuole ascoltare, e le cui idee possono illuminarci.

Perchè noi ci crediamo al potere delle idee…e voi? 🙂

Firma: Maria Laura Cruciani

Notizie Correlate

Commenta