Hackers alla riscossa: Google offre 2,7 milioni di dollari

Una grandiosa opportunità di guadagno per chi è appassionato di informatica.

Hackers

Siete alla disperata ricerca di un lavoro e magari siete anche degli smanettoni un po’ nerd?

Bene, se avete questi requisiti Google è quel che fa per voi.

Il mitico motore di ricerca offre ben 2,7 milioni di dollari all’hacker capace di “bucare” il sistema Os.

No, i cervelloni di Mountain View non sono impazziti, il loro obiettivo infatti è quello di individuare vulnerabilità non ancora note per poterci lavorare su e garantire poi agli utenti, una maggior sicurezza.

Ciascun hacker potrà guadagnare dai 110 ai 150 mila dollari a seconda dell’entità delle falle che riuscirà a scovare.

Le novità però sono altre:

  • l’azienda assegnerà dei bonus a chi individuerà bug di una certa importanza
  • i vari ricercatori potranno seguire i propri exploit sia su prodotti Chrome OS basati su architettura Intel sia con architettura ARM.

Naturalmente tutti i bug dovranno essere segnalati a Google per le successive analisi.

Non pensate però che sia facile, perchè nel 2013 nessuno è riuscito a violare Chrome!

E voi care unimamme cosa state aspettando? Segnalatelo subito ai vostri piccoli cervelloni del pc, non si sa mai!

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta