Bambini celebrati in un modo speciale perché festeggiano “ogni 4 anni” – FOTO

Un ospedale americano ha trovato un modo molto simpatico per festeggiare i piccoli nati il 29 febbraio.

bambini rana

Il 2016 è un anno bisestile e dunque i bimbi che sono nati il 29 febbraio festeggiano “ufficialmente” il compleanno ogni 4 anni, sarà per questo che un ospedale ha deciso di celebrarli in un modo molto particolare.

I bambini rana, nati cioè il 29 febbraio

L’anno bisestile è un anno solare in cui viene aggiunto un giorno per evitare lo slittamento delle stagioni. Quindi ogni 3 anni normali di 365 giorni, si inserisce un anno composto da 366 aggiungendo un giorno al mese più corto, ossia febbraio.

In America l’anno bisestile viene definito l’anno del salto perché mentre ogni anno una stessa data cade nel giorno della settimana successivo rispetto all’anno precedente, nell’anno bisestile le date dopo il 29 febbraio cadono nei 2 giorni successivi.

Tornando ai neonati, mentre per ragioni pratiche molti genitori decidono di spostare la data di nascita dei figli al giorno precedente o in quello successivo, ci sono anche mamme e papà che programmano il cesareo proprio per rendere l’arrivo dei piccoli ancora più speciale.

Come accennavamo, c’è un ospedale, l’Ospedale St. Clair di Pittsburgh, dove i bimbi venuti alla luce il 29 febbraio vengono festeggiati in un modo davvero simpatico. A loro infatti vengono regalati un bavaglino e un cappellino a forma di rana realizzati a mano.

frog

Su News.mic, un portavoce dell’ospedale ha dichiarato: “due nonne hanno ricamato a mano un buon numero di cappellini fatti all’uncinetto”.

11 piccini quest’anno hanno ricevuto il loro abitino da rana in ricordo della loro nascita nell’anno del salto.

frog2 img_3448

tout-660

1-660

img_3415_3259968_ver1-0_1280_720

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa tenera iniziativa?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta