Una mamma condivide le foto del figlio malato per avvertire i genitori – FOTO

Una mamma ha deciso di condividere delle foto molto forti del figlio con la varicella per avvisare gli altri genitori su ciò che può accadere.

bambino con varicellaHayley Lyons è una mamma che si è trovata ad affrontare una situazione davvero difficile riguardante la salute del suo bambino, il piccolo Lewis, così ha deciso di condividere la sua esperienza su Facebook.

Varicella e ibuprofene: ecco perché è molto pericoloso

Il suo bimbo ha contratto la varicella e così, per contrastarla, 4 dottori gli hanno prescritto l’ibuprofene, una medicina antinfiammatoria che però ha provocato seri danni alla pelle del piccino, come mostrano le immagini.

Le sue condizioni sono peggiorate e l’infezione batterica ha fatto sì che il suo sistema immunitario andasse in sovraccarico.

Dopo il ricovero presso l’Alder Hey Hospital è stato spiegato a Hayley che non avrebbero dovuto somministrare l’ibuprofene al bimbo perché, mescolandosi con la varicella, le pustole affondano ancora di più nella pelle.

Per fortuna il piccolo si è ripreso completamente nonostante le sue condizioni fossero molto gravi.

Scossa dal pericolo corso dal figlio Hayley ha deciso di condividere su Facebook le devastanti conseguenze della reazione al farmaco su suo figlio.

Il suo post è diventato subito virale, venendo condiviso 350 mila volte in meno di 48 ore.

Come riportato sul Mirror la mamma di Lewis scrive:“la varicella è di nuovo in circolazione, per favore, posso ricordare alle persone di non dare ai bambini il neurofene/ibruprofene”.

Hayley-Lyons-sons-reaction-to-Nurofen“4 diversi medici del nostro ospedale locale gli hanno prescritto questo farmaco, mentre non riuscivamo ad abbassare la temperatura”. 

La mamma di questo piccolo sottolinea che è stato solo quando hanno portato Lewis in un altro ospedale che si è scoperta la verità, gli altri medici continuavano a sostenere che fosse solo colpa della varicella.

“Ha finito con lo sviluppare una setticemia e siamo stati ammessi all’Alder Hey non appena arrivati”.

“Questa storia sarebbe potuta finire molto peggio se non fosse stato per quei medici dell’Alder Hey, per i loro consigli, cura e conoscenza“.

La mamma di Lewis aggiunge che sul sito del farmaco ibuprofene c’è scritto esplicitamente di non somministrarlo in concomitanza con la varicella. “I medici però ce l’hanno prescritto, come contrariarli?”.

varicellaGiusto per chiarezza anche l’aspirina non dovrebbe essere somministrata in concomitanza con la varicella.

“Lewis adesso sta bene, questa storia è accaduta 10 mesi fa ma ha ancora le cicatrici”.

“La figlia di un’amica ha la varicella quindi, vedendo che era ancora in giro, ho deciso di condividere questa immagine di Lewis tra i famigliari e gli amici. Non mi aspettavo una risposta così ampia”.

“Non ho condiviso questa immagine nel periodo in cui Lewis si è ammalato perché è stato orrendo. I genitori dovrebbero sapere che questo può accadere”.

Unimamme, voi cosa ne pensate di ciò che hanno consigliato questi medici? Avreste anche voi seguito i loro consigli?

Noi vi invitiamo a leggere la testimonianza di un noto immunologo: il dottor Roberto Burioni, su questo tema.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta