Il cioccolato sta finendo: produzione in calo e domanda in aumento.

La produzione di cioccolato mondiale sta diminuendo per diverse cause. Quali rimedi troverà la scienza?

mangiare-cioccolato-

Unimamme, oggi dobbiamo darvi una notizia che sicuramente non piacerà a tutte le amanti del cioccolato: questo delicato alimento sta cominciando a scarseggiare.

L’anno scorso infatti nel mondo si sono consumate 70 mila tonnellate in più di cioccolato di quanto prodotto. Si tratta della più lunga striscia di deficit di cioccolato nell’arco di 50 anni.

Secondo le statistiche, di questo passo il deficit sarà di 1 milione di tonnellate entro il 2020 e di 2 milioni entro il 2030.

grafico deficit cioccolato


Le cause del deficit di cioccolato

Riassumiamo alcune delle principali cause che hanno indotto questa situazione:

  1. in Costa d’Avorio e Ghana, dove si produce il 70% del cacao mondiale la siccità ha causato ingenti danni alle piante. Se non si fa qualcosa per limitare il riscaldamento glbale le temperature aumenteranno di 2° entro il 2050.
  2. una malattia chiamata Frosty Pod ha spazzato via il 30-40% della produzione mondiale di cacao.
  3. Il mondo sta diventando sempre più affamato di cioccolato. La Cina importa sempre più cioccolato e ne consuma il 5% pro capite in piu’ rispetto ai paesi dell’Ovest, ma la cifra è in aumento.
  4. I coltivatori di cacao non vedono un grande profitto dalla vendita dei semi di cacao quindi ripiegano sulla gomma.

grafico cacao


 

Il cioccolato quindi diventa sempre più costoso. Dal 1933 al 2007 il prezzo è aumentato da 1465 dollari per tonnellata a 2736 con una crescita dell’87%.

Come risolvere la “crisi di cioccolato”

La scienza si sta mobilitando per cercare di salvare il cioccolato selezionando una nuova forma di cacao libera dalla malattia. Purtroppo però questo progetto non è esattamente di facile realizzazione.

Una pianta di cacao richiede almeno 2 anni per la produzione di frutta, inoltre devono trascorrere 10 anni per accertarsi che le sue caratteristiche siano degne di essere perpetuate.

Dunque, forse una speranza per salvare la nostra fame di cioccolato esiste, ma si tratta di pazientare.

Unimamme, dal momento che anche la scienza ci suggerisce che il cioccolato è un toccasana per la salute ci farebbe davvero dispiacere vederlo scomparire dalle nostre tavole.

E voi cosa ne pensate? Voi e i vostri figli siete gran consumatori di cioccolato?

 

Fonte: Mirror.co.uk

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta