Il 73% delle donne riduce l’attività sessuale se soffre di mal di schiena

Secondo una ricerca ci sarebbero alcune posizione consigliate per avere rapporti sessuali quando si ha mal di schiena.

donna e uomo a letto

Soffrite di mal di schiena ma non volete rinunciare alla vostra vita sessuale? Allora dovreste davvero prestare molta attenzione a quanto riportato da una ricerca della University of Waterloo in Canada, che per la prima volta si è concentrata sul movimento della spina dorsale durante il rapporto sessuale.

Sesso e mal di schiena: ecco come fare per risolvere il problema

Secondo questi scienziati, a seconda del tipo di dolore alla schiena le posizioni consigliate sono:

  • alla pecorina
  • alla missionaria

Sesso e mal di schiena: una ricerca

Lo studio di cui si parla sul Daily Mail, che si è avvalso di tecniche moderne come gli infrarossi ha preso in considerazione:

  • 10 coppie
  • i movimenti delle loro schiene mentre facevano sesso nelle 5 posizioni più comuni

In questo modo è stato possibile stilare una sorta di atlante per raccomandare diverse posizioni in base ai movimenti che potrebbero scatenare il dolore. Ad esempio è stato stabilito che la posizione a cucchiaio è la peggiore in questi casi.

Vediamo quindi cosa consigliano gli esperiti:

  • le donne la cui schiena duole a stare inarcate o a rimanere a pancia in giù dovrebbero adottare la posizione del missionario. A questo si potrebbe aggiungere un cuscino per aiutare la colonna vertebrale a stare in una posizione più neutra
  • le donne il cui problema alla schiena si aggrava toccando i piedi o rimanendo sedute per lunghi periodi: dovrebbero preferire la posizione alla pecorina, dove la donna sostiene la parte superiore del corpo con le mani

Secondo le statistiche quando si soffre di mal di schiena sia uomini che donne tendono a ridurre la loro attività sessuale:

  • l’84% degli uomini
  • il 73% delle donne

Il professor Stuart McGill della Facoltà di Scienze della salute applicate di Waterloo sottolinea che spesso le coppie si astengono dal fare sesso perché il dolore alla schiena dura per mesi. Ora però, grazie a questa ricerca, la loro situazione potrebbe cambiare.

La ricerca è stata pubblicata sullo European Spine Journal e spera così di aiutare le coppie a vivere in modo migliore la propria vita sessuale.

E voi unimamme avete mai avuto questi problemi?

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta