Viaggiare con la crisi? Mandiamoci loro, i migliori amici dei bimbi!

E’ nata una compagnia di viaggi che organizza vacanze per amici speciali, consentendoci di di partire grazie ai nostri peluches.

Viaggiare è camminare verso l’orizzonte, incontrare l’altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino” ha affermato Luis Sepúlveda, ma in tempo di crisi purtroppo viaggiare è diventato un lusso.

E’ difficile per tutti, e i bimbi soprattutto possono sentirsi un po’ “bloccati”. Niente paura però, un rimedio low cost c’è: ci pensa Unagi Travel, un’agenzia di viaggi molto particolare!

Con 35/50 dollari si può infatti compiere un divertente e fantasioso viaggio. A vagare in giro per il mondo non saremo però noi, ma i migliori amici dei bimbi: i peluches! Gli amichetti di giochi del vostro bimbo potranno infatti:

  • prendere l’aereo,
  • visitare posti incantevoli,
  • posare per spiritose fotoricordo
  • tornare da voi.

Al loro ritorno porteranno con sè gli scatti e video, che vi permetteranno di ripercorrere in loro compagnia il tour e di ammirare i luoghi che hanno visitato.

Attualmente la Unagi Travel offre la possibilità di viaggiare a:

Volete saperne di più? Ecco “Teddy needs a vacation”, il video-ricordo di un piccolo orsetto stressato che si è concesso una vacanza in Giappone, e a seguire una galleria con qualche foto-ricordo dei peluche in tour!


 

 

Insomma, carina ed originale come idea! Allora, quale pupazzo fate partire? 🙂

Firma: Benedetta Morbelli

Notizie Correlate

Commenta