Una mamma partorisce il figlio in acqua senza sforzo né dolore (VIDEO)

Un video che mostra una donna che partorisce in acqua il suo secondo figlio è la dimostrazione che il parto naturale può essere dolce e tranquillo.

la-coppia-del-parto-in-acquaCare unimamme, il travaglio e il parto sono momenti unici per una donna, ma poche di noi possono affermare che partorire un bambino sia indolore.

E’ anche vero che oggi grazie all’epidurale ed ad altre tecniche è possibile ridurre di molto i dolori, ma quando si parla di parto naturale è difficile dire che non si soffre, soprattutto alla fine.

In realtà non sono rari i casi in cui il parto naturale, spontaneo, viene raccontato come “momento magico”, nel quale la mamma riesce ad assecondare le contrazioni, ad accompagnarle e a partorire in maniera dolce.

Sembra incredibile, ma il video pubblicato sulla pagina Facebook dall’ostetrica Lisa Marie Sanchez Oxenham’s lo dimostra. Basti pensare che il video è stato visto da 12 milioni di persone ed è stato condiviso più di 80 mila volte.

L’incredibile calma di una donna che partorisce in acqua

L’ostetrica Lisa Marie ha introdotto il video con la seguente descrizione: “Il ruolo di un’ostetrica è fluido, dando ciò che è necessario per ogni singola esperienza di parto, anche se quasi sempre il suo ruolo è semplicemente quello di offrire il dono della tranquillità

Il video mostra una mamma al suo secondo parto a casa, ed è stato realizzato da un’ostetrica specializzata in parti in acqua come racconta nel suo sito The Sacred Journey Midwifery.

Lisa Marie è un’ostetrica e doula californiana con un’esperienza di 25 anni, che si definisce “servitrice del parto”, e che si dichiara convinta che la gravidanza sia “il grande rivelatore”, consentendoci di vedere le cose più chiaramente, incluse le nostre relazioni ed un momento di profonda crescita. E come darle torto?

In riferimento alla coppia del video, in un altro post si legge: “Ha affrontato ogni paura che si è presentata nel nostro tempo prenatale. Ha sezionato il suo primo parto per capire tutto di se stessa, della sua storia e delle sue paure. Ha realizzato un percorso perché il suo cuore procedesse con cautela, preparandosi al peggio, ma sperando per il meglio. Con i suoi grandi occhi che imploravano speranza le ho spiegato che sulla base di ciò che vedevo era aperta e che il suo corpo avrebbe fatto scendere e uscire il suo bambino e che lei poteva giusto lasciar accadere il processo. Ed è stato ciò che ha fatto: senza nessun sforzo extra gli ha permesso una nascita dolce, ed lo accolto piangendo di gioia.”

 

Questo video fa rivivere le emozioni provate da ogni mamma nel momento in cui hanno avuto la fortuna di avere il loro bambino appena nato tra le braccia. Un ricordo di quanto possa essere potente dare la vita.

E voi unimamme, cosa avete provato guardando questo video? Che ne pensate della possibilità di partorire in acqua?

Vi lasciamo con la spiegazione del parto fisiologico, in cui non è necessarie spingere.

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta