“La chiamerò Sofia!”: la classifica dei nomi più diffusi in Italia

Quali sono i nomi maschili e femminili più diffusi in Italia. Vi mostriamo le preferenze ed ultime tendenze dei genitori regione per regione.

istat nomi più diffusi 2012

Alcune recenti ricerche dimostrano che scegliere il nome per un bambino è una scelta molto importante, perchè può determinarne il suo futuro. I latini dicevano infatti “nomen omen”, ovvero “il nome un destino” e a quanto pare non avevano torto.

Sono 534.186 i nati nel 2012,  1,42 il numero medio di figli per donna, con una  percentuale di nuovi nati che cala rispetto al 2011, del -2,3% . Sempre meno bimbi quindi nel nostro paese, purtroppo lo sappiamo.

Quali sono i nomi preferiti dai genitori italiani?

Come spesso accade il campo si divide in due grosse correnti:

  • quella dei conservatori che prediligono i nomi tradizionali e tipici della nostra italianità;
  • quella degli innovatori, a volte esterofili che apprezzano più i nomi stranieri ma che non sono la maggioranza neanche in una regione.

Nel nostro lungo stivale poi, non è possibile non considerare un‘altro parametro variabile: la latitudine.

Ebbene si, Nord, Centro e Sud  seguono direzioni diverse in scelta di nomi con predilezione per Alessandro al Nord e Francesco al sud ad esempio, ma non è sempre così…

I nomi maschili piu’ diffusi:

  • Alessandro, primeggia al Nord e Centro Italia. E’ il nome più scelto in Lombardia, Emilia Romagna, Marche e in Friuli Venezia Giulia
  • Francesco, piace più di tutti nella costa sud adriatica, Puglia, Abruzzo, Molise insieme alla Calabria
  • Lorenzo si impone invece più sulla costa tirrenica, Toscana, Lazio, insieme a Umbria e Piemonte.
  • Gabriele vince in Sardegna ed Andrea in Valle D’Aosta
  • Leonardo in Trentino Alto Adige e in Liguria
  • Antonio e Giuseppe  non sono spodestabili rispettivamente in Campania e Sicilia, Giuseppe primeggia anche in Basilicata.

Per le bambine invece un nome su tutti vince quasi in ogni regione confermandosi al primo posto tra le preferenze negli anni dal 2007 in poi con poche alternanze si infatti affermato ovunque.

I nomi femminili piu’ diffusi in Italia:

  • Sofia è il nome più scelto per le bambine in Italia. E infatti al primo posto, confermandosi tale negli anni, in Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Calabria.  Anche nelle isole conferma il primato conquistando la Sardegna. In altre due regioni poi, si contende il primo posto:
    • in Valle d’Aosta insieme ad Emma,
    • e nelle Marche insieme a Giulia.
  • Giulia è l’altro nome più scelto per le piccole nuove nate in Italia. E’ il più diffuso in Sicilia, Campania, Toscana e Lombardia.
  • Francesca invece vince solo in Basilicata.

La varietà di scelta per i maschietti quindi non si conferma per le femminucce, che nella maggior parte dei casi portano quindi nomi ancorati alla nostra tradizione.

Al di là dei primati, nel nostro paese sono censiti oltre 60 mila nomi, la maggior parte di questi però è talmente rara che i primi trenta nomi sono portati dalla metà della popolazione.

Circa gli stranieri residenti in Italia, anche loro sembrano preferire la nostra tradizione. Sono frequenti infatti:

per i maschietti

  • Matteo
  • Andrea

per le femminucce

  • Elena
  • ….e sempre Sofia!

Vi invitiamo a cliccare sui nomi per scoprire i loro significati, le caratteristiche e simboli del nome. E se per caso siete genitori super moderni e volete chiedere alla rete una aiuto state attenti: una coppia lo ha fatto e non potete immaginare cosa è successo.

Firma: Manuela Leone

Notizie Correlate

Commenta