La foto “senza censura” di una mamma dopo il parto fa discutere (FOTO)

Una donna pubblica un’immagine in cui affronta la maternità e il post parto con leggerezza e umorismo. La foto ha fatto molto discutere.

amanda baconA volte un po’ di umorismo è l’unica arma di una una mamma e di un papà per affrontare le situazioni.

Lo sa bene anche Amanda Bacon che ha deciso di pubblicare su Facebook una divertente immagine per prendersi un po’ in giro.

Maternità reale: una mamma posta una foto senza censura

Nella foto oltre al compagno Ken Hardy, che tiene in braccio il figlio neonato in primo piano, si vede lei sullo sfondo che indossa un pannolone gigante. Il titolo che Amanda ha dato alla foto è: maternità non censurata.

E scrive:

“Sto condividendo questa immagine perché è reale. Questa è la maternità, è cruda, è splendida, incasinata, pazzamente divertente, tutto insieme”.

Avere un bimbo è un’esperienza bellissima e la realtà della vita post parto non è abbastanza discussa. E decisamente non abbastanza fotografata. Alcune persone probabilmente potrebbero trovarsi a disagio, ma perché?

Davvero non lo capisco! Probabilmente dipende dal fatto che di questo aspetto non si parli abbastanza. Tutti noi dovremmo cercare di educare, di rafforzare e abbracciare ogni aspetto della nascita di un bambino, inclusi momenti come questo.

E farlo con un po’ di umorismo. Niente dà il benvenuto alla maternità come un morbido bebè e un pannolone gigante da mamma”

Ha poi aggiunto che è stata lei a postare la foto e non il marito.

Il suo post è diventato virale molto in fretta, venendo condiviso 99 mila volte in meno di 24 ore, ed essendo arrivato a ricevere oltre 100 mila commenti e più di mezzo milione di “mi piace”.

Bacon ha poi rivelato all’Huffington Post di aver inizialmente esitato a condividere la foto. Solo dopo aver capito che anche lei si sentiva a disagio nel parlare di qualcosa di così naturale come il parto e il post parto ha deciso di postarla.

“Perché vergognarsi di qualcosa di così naturale? Non se ne parla abbastanza e ho capito che dal momento che la foto è così divertente e onesta, l’avrei pubblicata. Lasciamo che anche le altre donne sappiano che è normale e bellissimo e che ne traggano motivo di divertimento attraverso l’intera esperienza”.

Unimamme e voi cosa ne pensate delle parole di questa mamma?

Noi vi lasciamo con 20 vignette per affrontare la maternità ridendo.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta