“Ho sentito l’amore”: una mamma spiega perché non odia più le sue smagliature

Il messaggio di una mamma che invita ad apprezzare le proprie smagliature è diventato virale.

Unimamme, oggi vogliamo condividere con voi la storia di una mamma e dei suo dubbi riguardo il proprio fisico.

La storia di una mamma e delle sue smagliature

Sharny Kieser, co creatrice della Math Diet e guru del fitness dopo la gravidanza, ha cominciato a sentirsi insicura del suo fisico, finché ha ascoltato le parole del marito. E ha raccontato tutta la storia, condividendo alcune sue foto:

Non vedevo perché dovessi allenarmi dal momento che il mio corpo era ricoperto da smagliature. Perché avere un corpo fantastico se avevo deciso che non avrei mai indossato un bikini? Così pensavo.

Se venivo invitata in spiaggia o a una festa in piscina rifiutavo sempre. Nelle occasioni in cui non potevo proprio declinare stavo all’interno, aiutando col cibo o le pulizie.

Ero solita indossare solo t-shirt comode. Speravavo di poter indossare, un giorno, un bikini.

Poi, un giorno, ho sentito mio marito spiegare a un gruppo di amici perché pensava che le smagliature fossero bellissime.

Erano un segno dell’essere donna. Sono il risultato del grande amore che possiede una mamma, che sfregerebbe il suo corpo per portare alla luce un bambino, andando avanti, più lui spiegava, più io capivo.

Avevo odiato me stessa per tutte le ragioni per cui lui mi amava. Il mio corpo non era rovinato o disgustoso, si era trasformato dal corpo di una ragazza egoista nel corpo di una mamma altruista e le smagliature erano simbolo di transizione.

Mi ricordavano giornalmente che ero una mamma.

Ho osservato le mie smagliature e mi sono sentita orgogliosa. Ho sentito amore. L’amore di mio marito e l’amore dei miei bambini. Ognuno di loro era era stato nutrito e viveva ben al di là di quelle cicatrici per 9 mesi.

Ho sentito l’orgoglio.

Ho sentito l’amore.

Ho sentito amore per me stessa.

La cosa più pazza è che quanto ho iniziato ad amare me stessa per ciò che avevo, ho cominciato a trattarmi meglio.

Desideravo mangiare sano, desideravo esercitarmi, volevo fare le cose che amavo.

Cambiando il modo in cui guardavo me stessa con amore e orgoglio invece di odio, ho scoperto un modo semplice per occuparmi del mio corpo.

A causa del mio piccolo cambio di pensiero la magia si è compiuta… Ho avuto il corpo che avevo sempre sognato. Il corpo da bikini che non pensavo sarebbe mai stato possibile per me dopo essere stata ricoperta da smagliature è diventato realtà. Comunque è iniziato quando ho iniziato ad amare me stessa. 

Essere grata per ciò che avevo, senza desiderare qualcosa di meglio.”

Il post, inizialmente condiviso sul suo profilo Instagram è stato postato anche sulla pagina Facebook di Love Matters, diventando virale.

E voi unimamme, amate le vostre smagliature?

Noi vi lasciamo con una mamma che mostra fiera le sue smagliature.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta