Le 10 chiavi per vivere piu’ felici

Recenti ricerche hanno permesso di individuare le 10 chiavi per essere felici.

donna-felice-


Unimamme, avete mai pensato a cosa ci può rendere davvero felici? Ultimamente c’è molta attenzione nei confronti di questo aspetto, tutt’altro che trascurabile, della vita.

E se da una parte media e pubblicità insistono sul consumo o su fama e bellezza, anche la scienza è entrata in gioco cercando la formula esatta per la felicità.

In una delle ultime ricerche si è scoperto che sì, geni e circostanze contano, ma un’enorme proporzione circa il nostro modo di sentirci dipende dalle scelte che facciamo.

A questo proposito Action for Happiness, un movimento di persone che puntano a realizzare una società piu’ felice, partendo da numerose ricerche sull’argomento, ha individuato 10 chiavi che riescono ad avere un impatto positivo sulla felicità delle persone e sul loro benessere. Le prime 5 si riferiscono al modo in cui ci relazioniamo con il mondo esterno quotidianamente. Le secondo 5 invece riguardano il nostro io interiore e il nostro approccio alla vita.

Vediamole in dettaglio:

  1. Fare cose per gli altri: prendersi cura degli altri è fondamentale. Aiutare non è solo un bene per loro, ma anche per noi. Ci rende persone più felici e contribuisce a migliorare la nostra salute. Dare crea un legame molto forte tra le persone. Non si tratta di una mera questione economica, possiamo infatti condividere anche il nostro tempo e le nostre energie. Suggerimenti:
    1. fare 3 atti di gentilezza in più ogni giorno. Sorridete, fate un complimento, ecc…
    2. aiutate qualcuno che sta lottando, fate una telefonata e offrite il vostro sostegno
  2. Connettervi con le persone: i vostri rapporti con gli altri sono la cosa più importante per la vostra felicità. Le persone che hanno relazioni profonde sono più sane fisicamente e vivono anche più a lungo. Le vostre relazioni con la famiglia e gli amici vi forniscono, amore, significato, sostegno e aumentano la vostra autostima. Le relazioni sociali garantiscono anche un senso di appartenenza. Come potete rafforzarle:
    1. trascorrendo più tempo con le persone che contano per voi. Chiacchierate con una persona cara o un amico, chiamate i vostri genitori o giocate coi bambini
    2.  create 3 connessioni in più oggi, fermatevi a chiacchierare in negozio, salutate il vicino di casa, ecc…
  3. Prendetevi cura del vostro corpo: corpo e mente sono collegati ed essere attivi ci rende più felici e più sani. Non è che dovete correre una maratona, ci sono anche cose molto semplici che potete fare come mangiare sano, stare all’aria aperta, disconnettervi dalla tecnologia e dormire a sufficienza. Qualche suggerimento:
    1.  siate più attive: scendete a una fermata prima del bus, fate le scale, fate una passeggiata
    2. mangiate cibo nutriente, e dormite in modo regolare
  4. Notate il mondo intorno a voi: avete mai sentito che deve esserci qualcosa di più nella vita? Imparate ad essere più consapevoli e attente al vostro benessere, sia durante la passeggiata verso il lavoro, sia nelle vostre relazioni. Vi aiuterà a entrare in sintonia coi vostri sentimenti, smettete di preoccuparvi del passato e pensate al futuro. Come suggerimenti:
    1. concedetevi un po’ di spazio in testa. Almeno una volta al giorno concedetevi 5 minuti per respirare ed esserci in quel momento
    2. notate e apprezzate le buone cose che vi circondano, grandi o piccole che siano, gli alberi, l’odore del caffè, ecc…
  5. Continuate a imparare: l’apprendimento influenza il vostro benessere in molti modi positivi. Ci espone a nuove idee e ci aiuta a rimanere curiosi e impegnati. Tutto ciò ci trasmette anche un senso di realizzazione, stimola la fiducia in noi stessi e la resilienza. Potete entrare in un club, imparare a cantare, suonare, condividere abilità con amici. Qualche idea:
    1. fate qualcosa per la prima volta. provate il sushi, provate una nuova strada, leggete un giornale diverso
    2. imparate una nuova abilità: una tecnica di pronto soccorso, una nuova funzione del telefono, un nuovo sport
  6. Avere obiettivi per guardare al futuro: sentirsi bene nei confronti del futuro è indispensabile per la nostra felicità. Abbiamo bisogno di obiettivi che siano realizzabili. Scegliamo obiettivi significativi ma realistici per dare alle nostre vite una direzione e un senso di realizzazione quando li otteniamo. Suggerimenti:
    1. fate il primo passo: puntate un obiettivo e puntate a realizzarlo. Fate una chiamata, compilate un modulo, qualsiasi cosa.
    2. condividete i vostri sogni: dite a tre persone della vostra aspirazione
  7. Trovate il modo di riprendervi: tutti abbiamo problemi di stress, momenti di scoraggiamento, fatica, ecc… come rispondiamo a tutto ciò ha un grande impatto sul nostro benessere. La resilienza può essere appresa. Qualche consiglio:
    1. chiedi aiuto: parla con un amico o un esperto
    2. se qualcosa vi preoccupa, fate qualcosa che vi piace
  8. Approccio positivo: le emozioni positive, come gioia, gratitudine, contentezza, orgoglio, ci fanno sentire bene quando le proviamo ma non solo. Aiutano anche ad avere migliori performance, ampliano le nostre percezioni, aumentano la nostra capacità di ripresa, migliorano la nostra salute fisica. Cercate di concentrarvi sugli aspetti positivi di ogni situazione. Idee:
    1. fai qualcosa che sai che ti farà sentire bene: ascolta musica, fai qualcosa di divertente, esci o chiama un amico
    2. cerca di sorridere e avere un atteggiamento positivo quando entri in una stanza. Nota quali reazioni ottieni.
  9. State bene con quello che siete: nessuno è perfetto, spesso però mettiamo a confronto una versione negativa di noi stessi con una visione non realistica delle altre persone. Concentrarci sui nostri punti deboli ci rende difficile essere felici. Imparate ad accettarvi, nel bene o nel male, siate più gentili con voi stessi, aumenterete la vostra gioia di vivere e il vostro benessere. Suggerimenti:
    1. chiedete a un amico o un collega di parlarvi dei vostri punti di forza e poi usateli con più frequenza
    2. siate gentili con voi stessi quanto lo siete con gli altri: vedete nei vostri errori l’opportunità di imparare
  10. Essere parte di qualcosa di più grande: le persone che trovano un significato nella vita e hanno uno scopo sono più felici. Hanno meno stress, ansia, depressione. Il lavoro potrebbe fare la differenza, le vostre convinzioni religiose, spirituali, la vostra famiglia. Idee:
    1. sentirsi parte di qualcosa di più grande: trascorrete del tempo coi bambini, visitate un luogo stimolante, iscrivetevi a un club
    2.  siate più caritatevoli: valutate l’idea di fare volontariato.

 

E voi unimamme cosa ne pensate di questi consigli per raggiungere la felicità? Li metterete in pratica e soprattutto, li darete ai vostri figli?

Dite la vostra se vi va.

 

 

Fonte: The Guardian

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta