Una bambina molto malata vede i suoi sogni fatati diventare realtà – FOTO

Quando un bambino è malato si cerca di fare di tutto per lui, realizzando anche i sogni “impossibili”! E’ quello che è successo a una bambina di 6 anni malata da 2 di Leucemia.

bimba con cavallo unicorno finto

A volte i desideri dei bambini si realizzano e se la città di San Francisco è riuscita a trasformarsi in Gotham City, anche un piacevole anfratto delle Hawaii può diventare un angolo di fiaba.

Una bimba malata e il suo sogno

Quando la fondazione Make a Wish ha scoperto che la piccola Addison, di soli 6 anni e in remissione dalla leucemia da 2, credeva che gli unicorni vagassero per le isole Hawaii ha deciso di trasformare il suo sogno in realtà.

Per far avverare la fiaba di Addison si è mobilitato anche il drammaturgo Alvin Chan per trasformare la Waimea Valley delle Isole Hawaii nella magica città di Arboretia e la Principessa Addison nell’unica persona in grado di salvare il mitico unicorno e liberare la città della regina.

La piccola ha dovuto intraprendere una “difficile” missione, quella di trovare il fiore e poi il frutto più “carino” di tutta Waimea Valley. Quando infine è venuto il momento di cercare l’unicorno che si era perso, la bimba ha dovuto cantare la famosa canzone: “Somewhere over the rainbow“.

Alla fine l’unicorno rosa si è mostrato facendo la gioia della bambina, come testimoniano queste immagini.

Danielle Bulloch la madre di Addison racconta come è stato difficile assistere alla malattia di sua figlia sull’Huffington Post:c’erano giorni in cui non riusciva nemmeno a camminare da tanto era debole, ma aveva comunque un bel sorriso sul suo volto“.

Per Addison è stato certamente un momento indimenticabile che rimarrà per sempre nella sua memoria.

Voi cosa ne pensate di questa toccante storia?

Noi vi lasciamo con una raccolta fondi delle mamme per i piccoli malati di cancro.

 

bimba con cartello

bambina con menestrello

gruppo regno fiabe

Ed ora il video!

 

 

E voi unimamme cosa ne pensate dell’iniziativa di ricostruire un mondo da fiaba per questa bambina?

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta