Lo shopping come antidepressivo, lo conferma uno studio

La shopping terapia scaccia malinconia e tristezza? Ecco cosa dice un nuovo studio…

Bargain Hunters Begin Shopping In The Boxing Day SalesLa giornata è uggiosa, fa freddo, sei di pessimo umore. Cammini per strada, sei in ritardo come al solito, il torpiloquio ti sembra l’unica soluzione, ma poi, all’improvviso, il tuo sguardo si posa su uno splendido vestito in vetrina ed è anche al cinquanta per cento di sconto!!! Ok, la tua giornata ha finalmente un senso. E’uscito il sole, il mondo ti sorride, hai un vestito nuovo e ti senti bellissima.

Shopping: il suo incredibile potere

Il potere dello shopping ha avuto ancora una volta la meglio sul malumore! Fare compere è un ottimo antidepressivo, le donne lo sanno bene, ed ora uno studio scientifico lo dimostra ufficialmente.

La ricerca, svolta da un team dellUniversità del Michigan (Stati Uniti) è stata effettuata prevalentemente su donne. Tutte le persone che hanno preso parte agli esami hanno mostrato sollievo dalla tristezza e malinconia dopo una sessione di “shopping-terapia“.

“Il nostro lavoro suggerisce che scegliere cosa acquistare aiuta a ristabilire un senso di controllo nei confronti dell’ambiente circostante e a ridurre la tristezza – hanno affermato i ricercatori – può dare dei benefici”.

Secondo i dati raccolti, coloro che avevano fatto compere si sentivano tre volte più felici di coloro che si limitavano ad osservare le vetrine, si sentivano persino più padroni della propria vita.

Lo shopping, se non diventa una mania, è dunque un nostro validissimo alleato contro il malumore. Lo avevamo sempre sospettato, ma ora che lo dicono pure i ricercatori, scarpe comode e via agli acquisti!

Noi vi lasciamo con un altro studio secondo cui fare shopping con i figli li rende felici.

Firma: Benedetta Morbelli

Notizie Correlate

Commenta