Cosa può fare lo zucchero ai bambini? Uno studio risponde

Diversi studi confermano la pericolosità dello zucchero, anche in quantità moderate, ecco perché.

lo zucchero uccide

Sugli effetti dello zucchero sulla nostra salute si continua a dibattere ormai da decenni.

Lo zucchero uccide: uno studio indaga

Le industrie che lo producono sostengono che lo zucchero è unicamente grasso ripetendo il mantra per cui “una caloria è una caloria”. Negli anni 50′ si diceva che non c’era differenza tra le calorie provenienti dallo zucchero, da una bistecca o da un gelato.

A partire dagli anni 60′ i ricercatori hanno cominciato a pubblicare i risultati derivati da studi effettuati su animali e uomini che suggerivano che la chimica peculiare dello zucchero abbia un ruolo nel produrre un vero grappolo di anomalie biochimiche, cosa nota come sindrome metabolica.

Tra queste anomalie spicca la resistenza allinsulina che dirige l’uso del corpo in combustibile – proteine, carboidrati o grassi e inoltre decide se è il caso di sistemarli da qualche parte o bruciarli.

Questa importante funzione viene distorta quando si consuma troppo zucchero e le nostre cellule resistono all’ormone.

La resistenza all’insulina è il difetto fondamentale nel diabete di tipo 2 ed è molto comune anche nell’obesità.

Il centro per il controllo delle malattie americano, come riportato sul Washington post, ha stimato che 75 milioni di americani soffrono di Sindrome metabolica. Se lo zucchero è la causa scatenante come indicano 50 anni di ricerche, questo potrebbe essere il responsabile del diabete quanto le sigarette lo sono per il cancro ai polmoni.

Negli anni 70′ però si è ritenuto che fossero i grassi i responsabili delle malattie e noi, ancora oggi, ne scontiamo le conseguenze.

Le industrie legate allo zucchero si sono sempre difese obiettando che questa lunga catena di avvenimenti risulta essere ambigua.

Il Centro per il controllo delle malattie stima che ora obesità e diabete costano al sistema americano 1 miliardo di dollari al giorno.

Varrebbe sicuramente la pena spendere anche solo una parte di una cifra così esorbitante per capire se ci stiamo davvero uccidendo con lo zucchero, anche se consumato in quantità moderate.

Unimamme noi vi lasciamo con uno studio che mette in relazione il troppo zucchero e il diabete e le malattie cardiache nei bambini.

Cosa ne pensate di questi risultati?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta